Storia di un aggiornamento

Siccome era qualche tempo che non facevo danni al mio computer principale e dopo essermi stancato di giocare con KDE 4.2, ho deciso di installare la versione a 64 bit della mia distro Linux: la Mepis.
Cè anche un altro motivo: ho comprato per un paio di corone altri 2 Giga di RAM e i kernel linux a 32 bit non riescono ad indirizzare più di 2.5 Giga (mi pare)

E quindi via! Scarico il cd di installazione, masterizzo, creo una nuova partizione sul secondo disco, provo il livecd, vedo che funziona e inizio linstallazione su hard disk. Dopo circa 10 minuti,  ad installazione completata, riavvio e tutto fila liscio.
Tutto lhardware viene riconosciuto senza problemi (come sempre con Mepis ;-) ). Installo via synaptic il software a cui sono abituato e che non viene fornito col cd di installazione (per motivi di spazio). Installo pure i driver Nvidia: prima quelli scaricabili dalle repo della distro (però un po vecchiotti: 177.80) poi decido di affidarmi direttamente a mamma Nvidia usando il loro installer.
Ancora: nessun problema riscontrato (avendo però laccortezza di scaricare gli header del kernel in uso. Sembra difficile; in realtà basta selezionarli da synaptic e lui fa tutto il resto.)

Et voilà. Il mio primo sistema a 64 bit :-)

Comincio a rimontare le partizioni e a creare i link quando vengo colpito dalla folgorazione: cosa capiterebbe se montassi la mia vecchia /home? (/home la metto sempre su una partizione separata)
Detto fatto modifico fstab e riavvio (giusto per andare sul sicuro).

Dopo la schermata di login mi appare il mio vecchio e familiare ambiente con il theme e le barre a cui sono abituato (ed affinate in anni di aggiustamenti)

La prova del nove: funzionerà Wow (World of Warcraft)? Lidea di reinstallre tutto via 10 CD più un DVD più qualche altro giga di patch da scaricare proprio non mi alletta. Ma provare non costa nulla.
E la prova va più che bene visto che pure quello funziona alla grande :-)

Tempo impiegato? Considerando che nel frattempo ho mangiato ed espletato alcune funzioni corporali basilari, non più di 40 minuti :-)

Totale riavvii? Due: il primo per caricare il sistema da HD dopo linstallazione; il secondo per cambiare la /home.

Proprio come Windows, no? ;-)

<!– –>

  1. #1 by T0pGun on 22 October 2010 - 21:03

    per chi ha voglia di imparare Debian è molto semplice, ha dei wiki curati che mettono a disposizione tutte le info possibili ed immaginabili.i forum di Debianisti sono un pò bacchettoni, ferrei nel far rispettare la netiquette ma hanno le loro ragioni.l'utente è pigro e vuole la pappa pronta e non guarda i wiki.a parte questo, sono estremamente soddisfatto.se si pensa a quante distro sono Debian based :)Ubuntu la consiglio agli amici che ci capiscono zero e voglio continuare a non capirci niente, la installi molto facilmente e riconosce tutto al volo senza troppa fatica.Grazie ancora :)

  2. #2 by GattoVI on 22 October 2010 - 09:07

    T0pGun: benvenuto fra noi Debianisti :-)

  3. #3 by T0pGun on 21 October 2010 - 23:01

    Ciao, mi sono ricordato di questo thread. Non so perché. Alla fine mi sono poi Debianizzato. Gnome per ora è più affine alla mia ignoranza però sono soddisfatto. Sono indipendente da winzoz quasi per il 99% delle mie cose. Non male :) Grazie per le dritte di allora.

  4. #4 by T0pGun on 23 April 2009 - 07:44

    Io intendevo dire che la sua organizzazione più essenziale mi piace di più.poi cosa cambi a parte questo tra KDE e GNOME nei dettagli tecnici…non ne ho proprio idea. :Dciao.

  5. #5 by GattoVI on 21 April 2009 - 08:40

    T0pGun: a dire il vero, graficamente mi fa un pochetto impressione così nera e tetra, quasi funerea. Io cambio subito il tema e lo sfondo a qualcosa di più colorato e allegro :-)

  6. #6 by T0pGun on 20 April 2009 - 22:22

    aggiornamento.ho caricato mepis su virtualmachine, e devo dire che la prima impressione e ottima.graficamente e molto pulita ed ordinata.stiamo a vedere…:)

  7. #7 by T0pGun on 20 April 2009 - 21:32

    vista c’era già sul portatile.Xp…ci avevo pensato ma non ho avuto tempo (neanche i due famosi minuti) per cercare.La scheda wireless è la siloh ovvero l’ultima (questo mese dovrebbero essere commercializzate le nuove versione) presente sulle piattaforme centrino 2.Super Mepis l’ho ribattezzata io.Adesso la provo su virtual machine.grazie di nuovo.

  8. #8 by GattoVI on 20 April 2009 - 09:26

    T0pGun: Vista? Perché farsi del male? ;-) Se reinstalli XP, devi cercare manualmente i driver per chipset (scheda madre) e scheda video. Ci metti un minuto :-) Le altre periferiche sarebbero? Se hai una scheda wireless, vai sul sito del produttore e scarichi il relativo driver.Mepis (non Supermephis) è strettamente legata a Debian, per cui si può dire cher il supporto sarà a lungo, lunghissimo termine :-)

  9. #9 by T0pGun on 20 April 2009 - 07:40

    Ciao. scusa il ritardo nella risposta.Bhe si il discorso sull’affidabilità fila.io credo che ci sia assistenza ovunque, perchè un macbook pro costando 1700?….per forza poi ti devono servire e riverire lolAdesso stò ri combattendo con vista, vorrei tentare o un installazione pulita oppure di mettere XP.La seconda è certamente un impresa (per me) perchè non ho la minima idea di quali periferiche debba cercare i driver.rimettere Ubuntu, mi crea qualche problema perchè temo che il guasto sia stato provocato dal malfunzionamento delle casse.appena esce la 9.04 la provo ma ho intenzione di provare anche Supermephis, soprattutto se ha un programma di sviluppo a lungo termine, credo possa essere vantaggiosa.Buona giornata.

  10. #10 by Yzma on 6 April 2009 - 13:32

    maria! fai miracoli tu, eh ;-))

  11. #11 by GattoVI on 1 April 2009 - 18:54

    T0pGun: andiamo con ordine. – “i mac sono affidabili”. Se così fosse, non ci sarebbe bisogno di tutti quei punti di assistenza mac che ci sono in giro, no? Il fatto è che i credenti mac tendono a dimenticare i problemi e ad esaltare il loro feticcio.Mac ha un SO costruito su un limitato parco hardware. I progettisti di OS X sanno che il loro pargolo dovà girare su un determinato numero di periferiche (note a priori) e non su altre. Pensa se così fosse anche per Windows e Linux. E, nonostante questo, i Mac si rompono e si impallano come ogni altro PC. Non ti far abbindolare dai mac-scientologisti: loro vedono tutto rosa :-)Tu hai un portatile che ha problemi. Beh, io, su 3 portatili (2 Mepis + 1 Win) non ho mai avuto alcun problema hardware che richiedesse l’intervento dell’assistenza. Dipende sempre da caso a caso.- Mepis NON ha lo stesso kernel di Ubuntu. Mepis ha un kernel a parte, compilato da Warren con tutti moduli e le cosette dedicate. Ma non è Ubuntu. Non mescoliamo la farina con la segala :-) Mepis è 100% Debian; Ubuntu lo è al 70%

  12. #12 by T0pGun on 1 April 2009 - 10:37

    Gatto VI purtroppo questo problema, e il fatto che sul forum italiano (devo verificare su quello internazionale) di ubuntu non ho trovato riscontri mi frena a rimettere ubuntu quando mi tornerà dall’assistenza.Loro non daranno proprio la colpa a niente perchè io ho riportato tutto alle condizioni di fabbrica.Quindi io non ho mai avuto ubuntu :D (tra l’altro questo mi sa è l’ultimo commento che ti scrivo per un pò, perchè oggi il corriere se lo viene a ritirare).sono curioso di provare SuperMephis, ma credo che essendo il kernel il medesimo…il problema si ripresenterà.Che sfiga. e io che ho scelto HP per l’affidabilità…e perchè un macbook da 13.3 pollici che costa 1200?, oggi mi da un processore inferiore e 2 gb di ram in meno.(il mio notebook l’ho preso a settembre e l’ho pagato 800? con una piattaforma centrino2 e un processore p8400 da 2,26 ghz).non è che mi serva questo hardware spinto però dovendo spendere uno tenta di ottimizzare l’acquisto con il budget che ha.però a stò punto torno a dire, che gattosolitario aveva ragione.se effettivamente i mac mantengono la promessa di essere affidabili e qualitativamente migliori. (la scocca in alluminio merita per esempio).grazie ancora. ci risentiamo presto. :)

  13. #13 by GattoVI on 30 March 2009 - 09:25

    T0pGun: mi pare strano che il software possa provocare danni all’hardware (anche se sono sicuro che l’assistenza darà la colpa proprio a questo: blame the penguin)Quando decidi di provare Mepis fammi sapere che ti do qualche utile consiglio e trucco.

  14. #14 by T0pGun on 30 March 2009 - 08:20

    scusa, da come ho scritto non si capisce.Allora, in primo luogo il difetto si presenta pure su vista, per rispondere alla tua domanda.il mio dubbio era un altro.visto che sulla mia serie di notebook, ubuntu in chiusura di sistema da un fastidioso e poco rassicurante “gracchiare” delle casse, mi chiedevo se secondo te il danno all’hardware sia imputabile a questo fatto.perchè ho paura che mi riparino il guasto ma che poi si possa ripresentare per questo motivo.appena mi torna dall’assistenza provo mephis però.sono molto curioso.ciao e grazie.

  15. #15 by GattoVI on 29 March 2009 - 17:52

    T0pGun: non sono un ubuntista (detesto Gnome) ma non credo che il “tactac” sia colpa del SO. Non mi pare però neppore un problema hardware. Hai anche Windows installato, per caso? Se sì, verifica che il problema ci sia anche “di là”

  16. #16 by T0pGun on 28 March 2009 - 19:55

    p.s.io ho un problema con la parte audio (casse o scheda audio credo).Mi da un fastidioso “tac tac tac” che mi ha costretto a disattivare la periferica.secondo te questo danno può essere causato da Ubuntu che in chiusura di sistema mi dava un fastidioso fruscio?succede a tutti i portatili DV5 della HP con Ubuntu 8.10. (il mio è un dv5 1013 el).tanto va in assistenza, ma mi interessa la tua opinione.ciao

  17. #17 by T0pGun on 28 March 2009 - 19:53

    @Gatto VI sei un grande.cercavo un sistema per non dover rimettere tutto a posto a manina…e il tuo mi sembra il migliore.Tip utilissimi. grazie 1000 davvero.@gattosolitario:condividendo sempre il principio che mi hai inculcato, che bisogna sempre valutare il giusto rapporto tra hardware e software quando si acquista una macchina, faccio sempre presente che un macbook costa sempre quei 400500? in più rispetto ad un portatile HP.spero di aver messo “il pepe sul deretano della pantegana femmina” lol, con questo commento :D perchè è da questi dibattiti che si impara un sacco (almeno io imparo.)appena mi tornerà il pc dall’assistenza provo.

  18. #18 by GattoVI on 20 March 2009 - 11:35

    Vogliamo poi parlare della leggerissima differenza di costo?Mac OS X v10.5.6 Leopard: 129 euro (Dal sito apple.it)Mepis 8 64 bit: 0 euro, 0 corone, 0 dollari, 0 sterline, 0 pizze di fango del CamerunDevo ammettere però che il SO Apple ha preinstallata una applicazione fondamentale che né Winzozz né Linux forniscono. Si tratta di Spocchia®© v10 ;-)

  19. #19 by GattoVI on 20 March 2009 - 11:19

    Due minuti… usando quale criterio di misurazione temporale? ;-)

  20. #20 by gattosolitario on 20 March 2009 - 10:01

    Ma Windows é un pacco come si dice a Napoli!!! Tempo con un Mac…. due minuti ;Pp.s. lo so che il Mac non lo gradisci : )

  21. #21 by kusanagi on 18 March 2009 - 15:13

    L’inglese non e’ un problema, anzi, e’ decisamente meglio !Thank u 4 the tip ^_^

  22. #22 by GattoVI on 18 March 2009 - 12:38

    kusanagi: se decidi di installarla, ti consiglio il fantastico forum di http://mepislovers.org/forums/index.php.Ne esiste anche una versione italiana (http://mepisitalia.org/) ma, a parte l’italiano scandaloso, è disqualificata dalla megalomania di alcuni personaggi

  23. #23 by GattoVI on 18 March 2009 - 11:12

    Bravi ragazzi :-)

  24. #24 by kusanagi on 18 March 2009 - 10:40

    Veramente noi con Fedora abbiamo KDE 3.5

  25. #25 by GattoVI on 18 March 2009 - 09:23

    kusanagi: Provare non costa nulla :-) Tieni però presente che, a differenza di Ubuntu e Fedora, Mepis usa KDE (3.5.10).Personalmente non sopporto Gnome e amo KDE, ma è questione di gusti

  26. #26 by kusanagi on 18 March 2009 - 08:16

    mi hai fatto venir voglia di installare Mepis, io conosco solo Ubuntu e Fedora, quella che usiamo a lavorare da noi, ma quasi quasi sul pc di casa … ce provo!

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: