Archive for category politica

Alla COOP

In vendita alla COOP svedese. Mango e arancia.

Berlusconi_smoothie,jp

Comunque lascia un pessimo retrogusto in bocca.

8 Comments

Attendo

Gasparri: se Berlusconi viene interdetto, dimissioni di tutti i parlamentari PdL

Onorevole Gasparri (e tutti gli altri): dimissioni accettate.

 

E adesso, fuori dalle palle.

1 Comment

Suicidiamoli

Dunque il PD ha votato per il presidente che, alla caduta del governo Berlusconi, *non* ha indetto nuove elezioni (da cui il PD sarebbe uscito vincitore) e che, dopo nuove elezioni, *non* ha dato l’incarico a Bersani, rappresentante del maggior partito in Parlamento.

Tafazzi? Un dilettante, al confronto.

5 Comments

Schifo

Un altro mandato per Napolitano. Questo parlamento mi fa schifo.

Non resta che sperare che la natura faccia il suo corso al più presto possibile. E la prossima volta che si vota, Grillo avrà la mia preferenza.

5 Comments

Sale

Gli Italiani all’estero dimostrano sempre di avere un po’ più di sale in zucca.
Questo è il risultato della Svezia.
elezioni2014-Svezia

2 Comments

Dietro le quinte

Un articolo interessante le cui conclusioni si possono applicare anche ad altri paesi

3 Comments

Indietro come i gamberi

Gay, Bindi contestata a Roma: ”Rimpiangerete unioni civili”

Non so che valore dare al titolo di La Repubblica (che ultimamente ne azzecca poche) ma se Rosy Bindi si è davvero così espressa, basterebbe ricordarle che in Italia le unioni civili non esistono proprio (al contrario di Spagna, Portogallo, Regno Unito, Svezia…). Se il problema è l’opposizione dei vescovi, bisognerebbe forse togliere loro questo potere,  non fare leggi papocchio a loro misura (che tanto ai vescovi le unioni civili non piaceranno mai. Tanto vale allora proporre una legge bella e giusta).
Pure divorzio e aborto erano invisi al Vaticano, eppure il senso civico prevalse i quelle occasioni. Per fortuna non c’erano Rosy Bindi all’epoca.

14 Comments