Alla ricerca di Highlander e del mostro

Sottotitolo: Sulle tracce di Maria Stuarda

 

In Scozia me ne vo: da domani, per una decina di giorni, sarà a zonzo per le Highlands, fra loch e collinette, boschi e speduti villaggi. Insomma, un po’ come in Svezia ;-)

Obbligatoria la visita ai castelli solitari (o dei ruderi rimasti) e ad almeno una distilleria (richiesta dello svedese domestico). Io, al massimo, mi farò convincere a gustare una birra.

Programma del viaggio: Isola di Skye, Inverness (vicino al lago di Ness, il mostro), Aberdeen, St. Andrews ed Edinburgh. Guidare a sinistra non mi spaventa: l’ho già fatto in Australia e nessuno è rimato ucciso.

Anche i mici andranno in vacanza per la prima volta in vita loro: 11 giorni in un hotel per gatti (katthotell in svedese). Sarà una novità per loro, condannati come sono agli arresti domicliari a vita :-(

Se mi riesce di avvistare il mostro (anche se sarò impegnato a guidare o a scacciare le zanzare), pubblkicherò le foto in esclusiva qui. Trattenete il fiato,mi raccomando!.

  1. #1 by kusanagi65 on 3 July 2014 - 10:47

    Davvero la guida a sinistra non e’ un problema? Anche io sto progettando da un po’ una vacanza on the road in England e sono un po’ frenato dalla paura di mettermi improvvisamente nella corsia sbagliata, soprattutto in incroci e rotonde…
    Anche il mio gatto quest’anno ha provato per la prima volta la pensione,e devo dire che nn gli e’ affatto dispiaciuto, anzi in Agosto ci tornera’… ;)

    • #2 by gattovi on 13 July 2014 - 19:05

      La guida a sinistra non è un problema di per se. Quello che rappresenta davvero una grossa difficoltà è che guidare diventa automatico, per cui agiamo automaticamente.
      Non nascondo che, per i primi giorni, le rotatorie (per cui gli inglese vanno matti: ce ne sono ogni 15 metri!) mi causavano panico. Per fortuna ero su nelle Highland dove il traffico praticamente non esiste e ho avuto tempo di fare pratica. Ma quando vedevo un camion arrivare opposto a me, mamma! ;-)

  2. #3 by elly on 2 July 2014 - 21:14

    Con il cuore sono con te. Guarda sotto ai kilt anche da parte mia. :) Buon viaggio

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: