ESC 2013

Aggiornamento 24-mar: Svizzera e Bielorussia.

Dopo un paio di ascolti delle canzoni che parteciperanno all’ESC, queste sono le mie valutazioni:

Albania – Identitet
in lingua locale, e quindi un punto in più
Ma è Albania o Irlanda?

Armenia – Lonely Planet
Un inno alla guida omonima? Pronuncia pessima.
Ed anche quest’anno abbiamo la canzone che salva il mondo. Possiamo andare oltre.

Austria – Shine
Al confronto con la canzone dell’anno scorso, questa proprio non shine. La canzone è carina ma si dimentica dopo due secondi.

Azerbaijan – Hold me
Sembra il Ramazzotti di Terra Promessa. Ballata con toni drammatici ma nulla di speciale.

Bielorussia – Solayoh
Non ancora pervenuta. Il regime ancora non ha deciso.
Aggiornamento 24-mar: grazie ad Elly per la segnalazione.
Diciamo che fra nessuna canzone e questa canzone, era forse meglio la prima alternativa. Inventiva: zero. Originalità: meno 250. E alla cantante manca pure il fiato!

Belgio – Love kills
Nome italianissimo ma faccia mediorientale (?)
La canzone è un po’ un ammasso di cliché musicali. Già sentita.

Bulgaria – Shamp Shampioni
+1 per la lingua e +1 per il tocco folkloristico, ma difetta di anima. Lei gorgeggia che è un piacere ma la canzone cambia direzione ogni due secondi.
Ripeti: dice “sciamo sciampioni” non “champignon”; dice “sciamo sciampioni” non “champignon”!

Croazia – Mižerja
+1 per la lingua
Suggestive le voci dei cantanti ma mi ricorda molto i canti degli Alpini. Mi aspetto di vedere la polenta e le montagne nella coreografia.

Cipro – An me Thimasi
+1 per la lingua
La cantante sembra stia recitando la poesia di Natale davanti ai nonni.

Danimarca – Teardrops
Originale e coinvolgente anche se non si capisce se rappresenta la Danimarca o la Scozia. La cantante sembra voglia venderci dei cristalli energetici ma certamente crede nella canzone. Ed io con lei.

Estonia – Ett Uss Saaks Alguse
Melodia carina ma niente di nuovo o non già sentito. Passerà come una pioggia di primavera.

Macedonia – Pred da Se Razdeni [Se non la cambiano]
+1 per la lingua
Canzone del tipo “Ah, come soffro!” che va tanto di moda. La cantante è fantastica: spero proprio che non cambi look per l’esibizione svedese; il suo intervento dà un po’ di luce alla melodia.

Finlandia – Marry Me
Canzone che ha fatto infuriare le femministe finlandesi. Orecchiabile e gradevole a ritmo serrato per tenerci svegli: si fissa in testa e non se ne va più.

Francia – L’enfer et Mois
+1 per la lingua.
Musica drammatica e bei cori ma non sono sicuro che il cantato sia all’altezza.

Georgia – Waterfall
Mi ricorda molto la canzone vincitrice del 2011 (Azerbaijan – Ell & Nikki – Runnig scared) ma credo che sia la maledizoni di tutti i duetti. Non malaccio.

Germania – Glorious
Dopo Warterfall, Cascada!
Una canzone che rappresenta lo spirito dell’ESC nel senso che si è sentita prima ma ha una sua originalità. Finalmente si balla un po’!

Grecia – Alcohol is Free
+1 per la lingua
Questi di alcol ne hanno ingurgitato un bel po’. Ma pure chi li ha votati a rappresentare il paese. Davvero non c’era di meglio? Il resto d’Europa vi odia già abbastanza. Spero davvero che si esibiscano indossando quel gonnellino/kilt (e mi auguro che la tradizione scozzese sia condivisa dalla Grecia – Malmö è una città ventosa).

Ungheria – Kedvesem
+1 per la lingua.
Canzone adorabile e catchy nella sua semplicità. E’ ora che l’Ungheria finisca sul podio dell’ESC.

Islanda – Ég Á Líf
+1 per la lingua
Il titolo è una sfida a chi lo sa pronunciare correttamente.
Non guardate il video se siete sensibili. Eythor ci regala un pezzo gradevole e per niente scontato.

Irlanda – Only Love Survive
Tipica canzone di qesto periodo; non male, per carità, ma niente di nuovo. Già sentita un milione di volte.

Israel – Rak Bishvilo
+1 per la lingua
La cantante non aveva di meglio da mettersi che una muta da sub con la cerniera davanti rotta. Israele ha mandato di meglio all’ESC.

Italia – L’Essenziale
+1 per la lingua
Canzone leeeeeeeeeeeenta. Spero solo che la mettano fra due con un ritmo un po’ più serrato (tipo Germania e Finlandia) altrimenti ci si addormenta.

Lettonia – Here we go
Mi ricorda una canzone degli anni 80 ma non riesco a focalizzare. E’ l’unico motivo per cui ancora parlo di questo pezzo. Mai troppo presto per mandarlo giù nel dimenticatoio.

Lituania – Something
Togliete il volume e guardatevi il cantante. Altro non c’è da dire.

Malta – Tomorrow
Ukulele? Ma Malta si trova nel Mediterraneo o in mezzo al Pacifico? La canzone di per sé non è granchè ma è fresca e senza pretese

Moldavia – O Mie
Boh, non so davvero che dire di questa canzone

Montenegro – Igranka
+1 per la lingua ma -1 per tutto il resto
Chi si unisce a me per chiedere l’interdizione del rap nelle canzoni destinate all’ESC? Soprattutto questo tipo di rap.

Norvegia – I Feed You My Love
Chi ha detto Björk? Comunque bellissimo pathos e bellissima canzone.

Romania – It’s my Life
Oh, opera mischiata a rock. Qualcosa di nuovo sentito solo un milione di volte prima. Oh, ma lui canta in falsetto. Il risultato non cambia: sempre un fallimento.

Russia – What If
Seconda canzone della serie Salviamo il Mondo con ritornello rubato a Isis – For Life (Polonia per ESC 2008 https://www.youtube.com/watch?v=ribq-L8p1yo)

San Marino – Crisalide
+1 per la lingua
Carola in salsa sanmarinese?

Serbia – Ljubav Je Svuda
+1 per la lingua
Un pezzo del ritornello e rubacchiato da una canzone svedese (di cui non ricordo il titolo) ma il pezzo è gradevole e fa allegria. Farebbe il suo figurone all’Olgettina.

Slovenia – Straight Into Love
Pezzo disco di modesto impatto.

Spagna – Contigo Hasta El Final
Le cornamuse vanno di moda quest’anno (Danimarca, Grecia, Spagna). Assieme a Malta, la canzone meno artificiale della manifestazione

Svezia – You
Vi sfido a pronunciare il suo cognome (Stjernberg)! Robin gorgeggia per buona parte della canzone e ripete “you” circa 1 milione di volte (milione più milione meno) ma lo fa bene e la canzone è fantastica.

Svizzera – You and Me
Magari non con la 600, ma una volta arrivati a Malmö gli svizzeri faranno faville. Vi sfido a non ballare sul posto mentre ascoltate la canzone. Di solito odio gli oooo-ooooo-o nelle canzoni, ma questi dicono aaaaaaaa-aaaa-aa. E poi io aspetto il biondino ;-)

Aggiornamento 24-mar: fanno parte del Salvation Army! Non posso rimangiarmi il tifo che sto facendo per loro, ma ‘sta cosa mi rode :-(

Olanda – Birds
La canzone è stata probabilmente ispirata da questo video: http://www.godlikeproductions.com/forum1/message1348069/pg1
Avanti il prossimo.

Ucraina – Gravity
L’Ucraina ha una lunga tradizione di belle canzoni (Ruslana, Gaitana). Anche quest’anno non ci deludono. Mi piace particolarmente il suono del ritornello.

Regno Unito – Believe in Me
L’anno scorso hanno mandato Engelbert Humperdinck (76 anni). Quest’anno mandano Bonnie Tyler (61 anni). Fanno concorrenza al Parlamento Italiano.
La canzone è nella media e probabilmente il “rispetto” per il nome rosicchierà qualche voto.

Le mie favorite?

1 – Svizzera
2 – Ungheria/Svezia/Norvegia
3 – Serbia
4 – Ucraina

Se poi la Svezia vince di nuovo, non è che mi dispiace :-)

  1. #1 by alex on 13 May 2013 - 16:46

    Bellarticolo, molto utile! Stavo facendo le mie belle letture di post pre-nanna, dove lasciare qualche commento, con la speranza di ritorni sul mio blog, quando ho letto questo articolo! Grazie delle dritte!!!

  2. #2 by Elly on 25 March 2013 - 21:34

    Grazie per la menzione!
    Premetto che ascolto poco o niente di musica italiana, Sanremo l’ho guardato la prima sera (prima e ultima volta) per vedere come sarebbe andata la conduzione Fazio/Littizzetto.
    Mengoni non mi piace per niente, le sue canzoni sono un misto tra frasi del bacio perugina e ovvietà; non capisco come abbia vinto anni fa agli EMA e quest’anno ai Kids Choise Awards. Siamo lontani anni luce da Battiato & Alice, sono solo mie opinioni ovviamente.

  3. #3 by Elly on 24 March 2013 - 18:52

    http://www.eurovision.tv/page/multimedia/videos?id=76933 ecco qui la canzone che ti mancava. Aspetto con trepidazione la tua opinione!
    Intanto io me le ascolto con calma…
    p.s. Mengoni per l’Italia porta la canzone con cui ha vinto Sanremo, boh… un po’ di inventiva? ;)

    • #4 by gattovi on 24 March 2013 - 20:23

      Grazie per la dritta :-)
      La canzone italiana è… italiana: melodica e lenta. A me non piace ma siccome e stata votata da un tot di milioni di italiani, rispetto la scelta (ma pure i greci hanno votato per la loro…)

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: