Nel calderone

Facciamo un po’ di chiarezza sul caso Assange.
Assange è accusato di stupro. Sebbene la cosa non comporti l’arresto in Svezia, richiede la reperibilità.
Lui che fa? Fugge in UK. Questo sì che è reato. L’accusa di stupro è grave e deve essere accuratamente verificata. Il che non significa la condanna a priori dell’accusato. Ma come ogni persona accusata di qualcosa (la cui innocenza non viene messa in discussione fino a prova contraria), il presunto stupratore deve seguire la legge.

Invece lui, da mesi, non fa che spalare m***a (dall’estero) sulla magistratura svedese. Qualcuno prende le reazioni dei politici svedesi come “prova” che il sistema giuridico svedese è ingiusto, mettendo sullo stesso piano l’accusa di stupro e l’attività di Assange in Wikileaks. Le due cose sono ben distinte. Ciò di cui è accusato in Svezia è stupro. Che poi l’accusa sia falsa e montata ad arte non ha a che vedere con la giustizia svedese, bensì con trame ordite altrove. La gestione di Wikileaks non viene messa in discussione in questo frangente e non è collegata al reato che Assange *avrebbe* commesso in Svezia.

Sono un po’ stufo di vedere in giro chi non fa (non senza una certa dose di cattiva fede) distinzione fra le due cose e accusa la magistratura svedese di trame politiche (diaciamo che Assange non è estraneo a questo tipo di falsità)

  1. #1 by Locomotiva on 11 February 2012 - 15:23

    GOMBLODDO! GOMBLODDO!

    La Logga dei Grandi Assenti ha colpito ancora: hai osato parlare di Assange e il mio radar acchiappa-link invece di mostrarti come novità ti ha infilato in ultima fila in fondo, dicendo che il tuo ultimo post è di sei anni fa (titolo, C’è ancora speranza)

    Entro domattina due tizi vestiti di nero verranno a suonarti al portteleffon…

    • #2 by gattovi on 12 February 2012 - 13:02

      Vediamo se due donne accusano pure me di stupro ;-)

  2. #3 by Bad Grass on 8 February 2012 - 21:03

    Beh, è presumibile che Assange pensi che, in qualche modo, lo fermerebbero. Non è possibile far andare in galera qualcuno innocente, secondo te? Non è sai successo?
    Non che voglia difendere Assange a tutti i costi ma, per esempio, perché sono stati bloccati tutti gli introiti a Wikileaks, nel frattempo? Visto che, come dici tu, l’accusa di stupro e Wikileaks sono cose diverse, perché le varie multinazionali delle carte di credito gli hanno bloccato l’attività?

    • #4 by gattovi on 8 February 2012 - 21:12

      Stai facendo la solita confusione.
      Che c’entrano le carte di credito con l’accusa di stupro per cui è ricercato in Svezia?

      Wikileaks: una cosa.
      Stupro di cui Assange è accusato: un’altra cosa

      Mele e pere
      Bianco e nero
      Milan ed Inter
      Uomini e donne

      Non so in che altro modo porla, la faccenda.

      Se è colpevole lo stabilirà il processo. Al momento lo si deve ritenere innocente dello stupro, unico reato per cui è ricercato in Svezia

      • #5 by Bad Grass on 8 February 2012 - 21:51

        Appunto perché sono due cose diverse, sarebbe una ben strana coincidenza il simultaneo fermo di Assange e gli ostacoli messi in atto nei confronti di Wikileaks!

      • #6 by gattovi on 8 February 2012 - 22:49

        Secondo me si tratta di una montatura: le due donnine restano zitte per un po’ poi improvvisamente si ricordano della presunta violenza? Mah!

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: