Fantasia e realtà

Ieri sera, durante lultimo giro di telecomando prima di andare a dormire, mi sono imbattuto nel canale di Playboy. Siccome non fa parte del mio pacchetto-abbonamento, mi sono fermato un pochetto a dare unocchiata, unicamente per ragioni antropologggggiche.

A parte tutta la pubblicità di numeri da chiamare, a cui rispondono invariabilmente bellissime e procaci studentesse il cui unico scopo è sentire quali sono le tue fantasie sessuali,  ho avuto modo di assistere un un mini film (non so se è a puntate, ma data la trama, potrebbe pure esserlo) con protagonisti una certa Niki e… Babbo Natale. Il Babbo in questione però non era il classico stile Coca-Cola bensi un magrolino coperto dalla più ridiola barba finta che si sia mai vista.

La storia: lei è cameriera svestita in un locale in cui Babbo si ferma per una birra. Comincia a lamentarsi del suo lavoro, di quanto si stanchi e lei: "Babbo ha qualcosa per me"? Allora lui comincia a rovistare nel suo sacco. Le chiede però di mettersi in ginocchio, di chiudere gli occhi ed aprire la bocca. Lei, che è una bad girl!, ubbidisce e lui toglie la mano dal sacco, si apre la zip e… beh, vi lascio immaginare.

Seguono una serie di improponibili posizioni sessuali (essendo Playboy -erotica e non porno – si vedono solo le di lei tettone. Lui rimane vestito e non mostra nulla). La cosa odiosissima, secondo il mio umile parere, non è tanto lo sfruttamento e la violenza sessuale a cui Niki è sottoposta, quanto i di lei gridolini e mugugni. Davvero cè bisogno di tutto sto feedback? Davvero il maschio medio ne ha bisogno?

Incapace di darmi una riposta, sono andato a dormire.

I miei vicini devono aver preso a cuore la domanda di cui sopra perché verso le 4 mi hanno svegliato gli stessi gridolini ed i mugugni del filmetto. Apparentemente la mia vicina ritiene che il feedback urlato sia necessario.

Vedrò di ringraziarla la prossima volta che la incontro per le scale.

<!– –>

  1. #1 by Verdefoglia79 on 23 August 2010 - 16:25

    Secondo me i gridolini non servono a nulla. A me poi, parrebbe d´essere scema :P

  2. #2 by gattosolitario on 15 August 2010 - 22:32

    Ma scusa i gridolini sono fondamentali in certe cose ;P

  3. #3 by Verdefoglia79 on 10 August 2010 - 17:54

    Grazie Gatto :) presto mettero´le foto di Göteborg.

  4. #4 by utente anonimo on 10 August 2010 - 13:14

    Gatto: senza dubbio! ma poteva essere un modo ironico per farglielo notare :)Morgaine le Fée

  5. #5 by GattoVI on 9 August 2010 - 18:25

    Morgaine le Fée: non ho grande esperienza nel campo "picchiare la moglie" ma sono incline a pensare che i gridolini fossero di tutt'altra natura :-)Verdefoglia79: bentornata! :-)

  6. #6 by Verdefoglia79 on 9 August 2010 - 15:20

    Fantastico commento alla societa´odierna come sempre :D

  7. #7 by utente anonimo on 9 August 2010 - 11:35

    punto uno:Io chiederei alla vicina se il marito la picchia, di notte, vista che urla tanto.punto due:"Lui rimane vestito e non mostra nulla": e poi dicono che alle donne questi programmi non interessano. Per forza! non si vede nulla d'interessante.ma chi é che scrive la sceneggiatura di questi filmetti?Morgaine le Fée

  8. #8 by GattoVI on 8 August 2010 - 14:31

    Anonimo (Enrico): grazie della visita :-)Välkommen åter till Sverige :-)

  9. #9 by utente anonimo on 8 August 2010 - 01:40

    Beh su Ebay la roba non la compro da chi ha un feedback negativo o è senza… :)Saluti da un ex/ forsefuturo svedese, sono finito qui per caso qualche giorno fa e mi sono letto qualche postEnrico

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: