Gheto fato a lesion?

Come quando ero alle elementari, mi ritrovo a dover scrivere i pensierini per esercitare la lingua
No, non si tratta dello svedese questa volta, ma dello spagnolo: una lingua che, come italiano, posso impare 100 volte più facilmente dei miei compagni di corso nordici.

Il problema è che dopo 5 anni di svedese, la mia mente ha perso un pochetto le strutture tipiche delle lingue neolatine per cui mi ritrovo  a non usare mai il futuro (in svedese manca), a non dire por favor e a voler usare il dappertutto senza però avere un corrispondente in altre lingue.

Per la lezione di domani dobbiamo, come già detto, scrivere delle frasette in spagnolo.

E mi sembra di sentire mia mamma che mi chiede se ho fatto i compiti (gheto fato a lesion?)

<!– –>

  1. Leave a comment

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: