Come sono baVbaVi questi baVbaVi

Il mio incondizionato amore per la Scandinavia ha pochi limiti (quindi non era incondizionato, ma stai a guarda er capello?)

Da ste parti hanno una concezione un po strana del cibo. E non mi riferisco solo alla risagna immortalata da Francesco o allananas sulla pizza.

Laltro giorno, per esempio, il mio svedese domestico decide di comperare languria (in realtà lui lha solo scelta perché poi lho pagata io. Date a Cesare…). Non si parla di quelle italiane da 10 kg: era unangurietta modesta, da un paio di chiletti.

Arrivati a casa cosa fa? Prende il coltello e prova a tagliarla a fette!!!!!

I geni mediterranei mi si sono rivoltati e  mi sono avventato sul povero frutto per salvarlo da una morte poco dignitosa. Ho quindi afferrato il coltello e, con una fierezza e forza che pareva di guardare Conan il Barbaro, ho tagliato languria come natura comanda: a spicchi!

Ecceccavolo! Bisogna pur educarli questi nordici, no?

<!– –>

  1. #1 by Daneena on 8 July 2008 - 13:32

    vabbeh, io l’altro giorno ho visto una mia collega filippina mettere nello stesso piatto tutto il proprio pranzo, ovvero portata principale (ora non ricordo, credo del riso, o delle lasagne, con contorno di verdure, boh…) e DI FIANCO una bella fettazza di torta con la panna montata. al mio ” ma che c***o fai?” ha, nell’ordine: risposto che cosi’ si fa meno fatica perche’ ci sono meno piatti da portare; intinto un dito nella panna montata e ciucciato il dito.che volgarite’

  2. #2 by arturobandini78 on 27 June 2008 - 12:00

    Bravo Gatto, così si fa, devono imparare come si mangia.A Turku mi faceva inorridire un mio caro amico finnico che a mensa spizzicava il dolce prima delle portate principali!Quanto al caso particolare dell’anguria, ammetto di non amarla, quindi spicchi o fette per me sono la stessa cosa. Ah, anche io l’ho vista a fette in Italia, non spesso però.Ciao.

  3. #3 by VolpeIndomita on 26 June 2008 - 18:56

    Uahhahhaha… deve essere stato uno spettacolo interessante!

  4. #4 by GattoVI on 26 June 2008 - 12:32

    Porcupina: oVVoVe e disgusto! ;-)mumita: finché non mi tagliano l’anguria a fette… ;-)Alex_Vr: non ho permesso che lo scempio dell’anguria a fette si compisse in casa mia :-)

  5. #5 by Alex_Vr on 26 June 2008 - 11:55

    e di fronte agli spicchi gli si è aperto un mondo nuovo o no?;-)

  6. #6 by mumita on 26 June 2008 - 10:53

    Anche i norske tagliavano tutto a fette…I filippini invece sono dei maestri a tagliare la frutta, compiono delle vere opere d’arte!

  7. #7 by Porcupina on 26 June 2008 - 08:58

    Inorridirai mai io ho visto l’anguria tagliata a fette pure qui!!!Sarà stato uno svedese…

  8. #8 by GattoVI on 25 June 2008 - 22:34

    Verdefoglia79: non cosa ma chi :-)VolpeIndomita: sì, proprio. Tipo ananas. Bleah!

  9. #9 by VolpeIndomita on 25 June 2008 - 22:19

    Faccio un po’ fatica a capire il concetto di anguria a fette… cioè, stava facendo delle fette rotonde?

  10. #10 by Verdefoglia79 on 25 June 2008 - 21:48

    Che cos’è lo svedese domestico?

  11. #11 by gattosolitario on 25 June 2008 - 19:16

    Impossibile, sono persi per sempre!

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: