Verità cangianti

Dubbio:

ma metti caso che la commissione voluta da BXVI decreti che l’uso del preservativo può essere autorizzato, pur se solo in taluni casi.

Cosa accadrà a tutti i peccatori che l’hanno usato finora e  che per questo sono finiti all’inferno? Indulgenza plenaria? Ma allora dall’inferno (Dante insegna) si può uscire. Se si può uscire, non è sempiterno. Se non è sempiterno, c’è speranza. Se c’è speranza, che mi frega dello spauracchio dell’inferno?

Ma soprattutto: perché fino al giorno X si va all’inferno, dopo il giorno X si finisce al massimo al purgatorio? ops! Il purgatorio lo hanno abolito: si finisce dritti dritti in paradiso?

La solita Parola di Dio eterna ed immutabile che cambia col tempo?

  1. #1 by MisterQ on 28 November 2006 - 05:32

    mumble mumble… ma allora c’è stato una specie di indulto per l’inferno ? Ma l’hanno fatto perchè tanto sono convinti che poi si ritorna tutti dopo un po’ a farci (ri)forconare le chiappe dai satanassi ? E se regge il parallelo con l’indulto, possiamo mettere Ratzinger e Mastella sullo stesso piano ?(sono le 5 e accuso la peperonata ed il santo padre…)

  2. #2 by raccoss on 27 November 2006 - 11:06

    Ecco perchè sono morti tutti!

  3. #3 by Finsvezia on 27 November 2006 - 10:54

    mumita, che c´entra?? Socrate e Platone mica lo usavano il preservativo! :)

  4. #4 by mumita on 25 November 2006 - 21:13

    mi unisco al commento di Alex_vr e propongo un appello per riscattare la posizione di chi era nel Limbo fino a 2 min fa….ma che fine faranno tutti quelli nati prima dell’anno zero?Poveri Socrate e Platone, senza una casa, un rifugio, senza una cara dimora che li accolga…insomma li aspetta un inferno, magari non quello ufficiale ma non certo il paradiso!!

  5. #5 by GattoVI on 25 November 2006 - 14:56

    raccoss: precisamente!Aggiungo: e se il vaticano cambia idea ed il fedele usa il preservativo convinto di finire in paradiso perchè il papa gli dice così ed invece finisce all’inferno?

  6. #6 by raccoss on 25 November 2006 - 12:45

    Al di la che poi immagino non se ne farà niente come per il Limbo (anche li, tutto rimandato), penso che in caso di ammissibilità del preservativo le situazioni possono essere 2:a) Chi ha usato il preservativo PRIMA va all’inferno perchè comunque ha contravvenuto ai dettami della chiesa allora vigentib) Chi ha usato il preservativo PRIMA è finito in paradiso o purgatorio o dove doveva stare, solo che noi credevamo fosse all’inferno.Certo che questa infallibilità papale non sembra molto infallibile.

  7. #7 by Alex_Vr on 24 November 2006 - 13:57

    pensa alle anime del Limbo che han dovuto fare le valigie perché di colpo hanno saputo (direttamente dalla terra) che stavano in un posto che non esisteva….;-)

  8. #8 by Tschiken on 24 November 2006 - 12:09

    Caro Gatto, ci hai proprio azzeccato in pieno. Per porre queste e simili domande ti vorrei segnalare questo blog: http://www.ilgozzoviglio.blogspot.com/Besitos felinos

  9. #9 by VolpeIndomita on 24 November 2006 - 10:59

    Gatto… arrivo su questo post che mi ispirerebbe pagine di risposta proprio quando tra 1 minuto max devo cambiarmi e uscire per andare ad asseverare dei documenti… spero di poter tornare a lasciare la mia opinione in giornata.In ogni caso per ora riassumo con un: hai ragione! Grande gatto!

  10. #10 by GattoVI on 24 November 2006 - 10:36

    Sono sicuro che ci sarà qualcuno corruttibile, laggiù ;-)

  11. #11 by Finsvezia on 24 November 2006 - 10:32

    Signor Gatto, purtroppo il suo passaporto é scaduto per cui non puó lasciare l´inferno :D

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: