I kan ikke slå os ihjel

A bocce ferme, posso parlare del Copenhagen Pride, conclusosi sabato scorso con la tradizionale parata.

Si parla di 40.000 partecipanti, ma le cifre saltellano quando penso a tutte le sorelle che stavano ai lati del corteo ;-)

Una parata del Gay Pride ha meno senso in un paese come la Danimarca, dove l’omosessualità è considerata dai più come si considererebbe un colore dei capelli e dove il matrimonio (niente stronzate tipo PACS) è una realtà. Per cui niente politicizzazione. In compenso si sentiva la presenza di Christiania.

La parata è durata circa due ore, lungo le vie della città: Inutile sottolineare che al solito, come ogni Gay Pride che ricordi, la gayezza e l’allegria regnavano: si ballava, si cantava e si rideva tanto (proprio come in una processione cattolica, eh?).

Alla fine, in Rådhus, concertone fino a tarda notte.

I kan ikke slå os ihjel  (non potete colpirci a morte) è il titolo di una canzone che inneggia alla libertà e che ha fatto da sottofondo a questo Pride.

Di seguito alcune foto che ho scattato. Ai solito che si lamenteranno perché ci sono solo immagini di pagliacciate, faccio notare che pubblico le cose divertenti, che creano allegria. Ovvio che i grigi come me erano ben presenti ma, diciamoci la verità, davano tanto un senso da ufficio comunale :-/

drag

Erkki

concerto <!– –>

  1. #1 by mumita on 24 August 2006 - 17:03

    In effetti immaginarti con una parrucca come quella del tipo della foto è alquanto esilerante, ricordando la foto che avevi postato sul blog!Ohi, sono appena tornata dal mio lavoro estivo e dire che sono a pezzi è poco, ma faticherò a ritornare nel mondo reale…Vado a leggere qualche tuo arretrato…

  2. #2 by gattopesce on 24 August 2006 - 14:23

    uh ma allora quell’abituccio azzurro ti sta che è un ammmooooreee!!!!

  3. #3 by GattoVI on 24 August 2006 - 12:50

    Guarda che sono a dieta da un bel po’ rispetto alle foto che hai visto :-)

  4. #4 by gattopesce on 24 August 2006 - 12:02

    ehm, gatto, come posso dirtelo in modo gentile? diciamo… la figura slanciata? ;)

  5. #5 by GattoVI on 24 August 2006 - 11:32

    gattopesce: e chi ti dice che quello non sono io ? ;-)

  6. #6 by gattopesce on 24 August 2006 - 10:55

    eppure ti ci vedrei bene con un’acconciatura come quella del tipo nella prima foto, sai che effettone faresti in ufficio o sul treno che ti porta al lavoro?

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: