Presunzione di colpevolezza

Le reazioni allarresto di Vittorio Emanuele mettono in luce lo squallido  modi di operare dei potenti italiani.

Leggevo i commenti di un esponente della DC stamattina su La Repubblica: purtroppo la notizia è stata aggiornata e larticolo non lo trovo più; in sostanza sto tizio si sperticava ad affermare la sicura innocenza di Vittorio Emanuele. Ovvio che se uno è sicuro di una cosa, è pure sicuro del suo contrario: ovvero se il Savoiardo è innocente, lerrore è della magistratura.
A me sta benissimo la presunzione di innocenza finché non sia stato provato il contrario, ma ciò deve valere nei due sensi: innocente devo dunque essere anche il lavoro dei magistrati che, fino a prova contaria, non si svegliano la mattina e spiccano mandati di arresto ma svolgono un percorso di indagini che li porta a certe conclusioni. La sentenza sarà poi emessa dai tribunali (che poi queste sentenze siano giuste, è un altro discorso).

Siamo abituati agli attacchi (pelosi) alla magistratura: piuttosto che difendersi sul piano legale, si cerca di delegittimare lorganismo nel suo complesso. E una tattica che mi fa schifo.

Emanuele Filiberto, figlio dellerede al trono dItalia, portato alle celebrità da Fazio (e mai lo perdonerò per questo) ha fatto dichiarazioni pesanti sul magistrato che ha ordinato larresto del padre.

Ciccino caro, sarà il processo a decidere se tuo padre è un magnaccia col vizio della figa facile (e sembra, pure molto giovane). Fino a quel momento, abbassa le alucce e pensa a goderti gli immeritati soldi che ti sono arrivati per il semplice fatto di essere il nipote di chi nulla ha fatto contro il Fascismo e di chi ha controfirmato le leggi razziali in Italia.

<!– –>

  1. #1 by kusanagi on 20 June 2006 - 19:34

    @gattosolitarioMa chi ti dice che i soldi van di pari passo con lo stile o con l’intelligenza? Anzi, per mia esperienza spesso e’ proprio il contrario, ci son fiori di galantuomini senza il becco d’un quattrino e ricconi che sembrano usciti, appunto, da una bettola…il sangue nobile non e’ che ti salvi dalla volgarita’, semmai la fa risplendere, perche’ da una persona cosi’ t’aspetti, magari a torto, qualcosina di piu’, non dico tanto, solo qualcosina … Smerdare la gente come han fatto le intercettazioni rese pubbliche e’ una rivincita per la gente comune, tanto poi quelli, i soliti, in galera di sicuro non ci andranno… :(

  2. #2 by gattosolitario on 20 June 2006 - 19:24

    Le intercettazioni sono una cosa allucinante se le leggi, fanno proprio capire quanto questa gente è merda pura… parlare di sesso e di donne in quel modo abbietto, senza un briciolo di dignità come nella peggiore osteria…. fanno schifo. E la cosa più bella è che quelli di AN si fanno alfieri della difesa dei valori della famiglia, contro gli omosessuali… che gente di merda che sono, sono schifato all’ennesima potenza.

  3. #3 by MisterQ on 20 June 2006 - 16:36

    Basta !Io dico basta.Voglio spezzare le catene del sistema.Da domani boicotterò i sottaceti Saclà.

  4. #4 by scott.ronson on 19 June 2006 - 17:04

    è quasi divertente vedere come in italia non ci sia bisogno di scavare, per trovare enormi giacimenti di merda fumante. Basta grattare appena.a.

  5. #5 by GattoVI on 19 June 2006 - 11:59

    ulivegreche: considerando che il padre era un massone…

  6. #6 by ulivegreche on 19 June 2006 - 11:57

    Le dichiarazioni di Emanuele Filiberto non le definirei pesanti, le definirei mafiose.

  7. #7 by kusanagi on 19 June 2006 - 09:46

    @CallMeIshmael: hahaha…Ellekappa e’ sempre fantastica …:)

  8. #8 by kusanagi on 19 June 2006 - 09:43

    Non capisco il motivo dello sdegno, tanto tutti sappiamo che il signor Savoia non si fara’ un giorno di galera che e’ uno, e “scontera'” la sua “pena” in una villa megagalattica con piscina e pista da sci, e che l’unica “condanna” sara’ proprio questa modesta gogna mediatica…

  9. #9 by GattoVI on 19 June 2006 - 09:30

    CallMeIshmael: ma non è anche questo un caso di giustizia ad orologeria? Va male quando il caso scoppia alla vigilia del Vertice G8 a Napoli (Berlusconi interessato) e va bene se invece la cosa si viene a sapere dopo le elezioni?Nessun Forzitaliota che si lamenta, stavolta? ;-)

  10. #10 by CallMeIshmael on 19 June 2006 - 08:52

    Mumita: a me fa schifo che chiunque possa essere RE nel 2006. Poi essere “suddito” di una persona così spregevole…GattoVI: si hai ragione, spesso sono collaboratori, poliziotti, addetti ai verbali che diramano le intercettazioni. Se poi è vero come è vero che l’inchiesta dura da due anni, che ci sono dentro anche voti di scambio a FORZA ITALIA, è un bene che la cosa nons ia uscita in campagna elettorale. Avrebbe solo avvelenato il clima, e secondo me chi ha deciso di votare FI non cambia idea per un ennesimo scandalo, avrebbe dovuto farlo decine di scandali fa.

  11. #11 by mumita on 18 June 2006 - 18:42

    Ismael sono d’accordo con te, però quel tipo di linguaggio mi indigna e mi fa schifo lo stesso, anche se non ha nulla a che vedere con il penale. Ognuno è libero di esprimersi come meglio crede, ma come donna sentire certe espressioni così grette, volgari, primordiali mi infastidisce…anche se escono dalla bocca di un cialtrone.Mi dà la nausea il solo pensiero che quell’individuo avrebbe potuto essere il re d’Italia…

  12. #12 by GattoVI on 18 June 2006 - 15:39

    CallMeIshmael: sono d’accordo con te. Ma la pubblicazione di quelle intercettazioni (come nel caso di Moggi & C) di solito poco o nulla ha a che fare coi magistrati che svolgono l’inchiesta.E’ la stampa che si accanisce in quella maniera.

  13. #13 by CallMeIshmael on 18 June 2006 - 14:17

    Premessa: tutti Savoia mi sono sempre stati tremendamente sul cazzo: per quello che hanno fatto al Paese, cioè avvallare il fascismo ele leggi razziali, poi telarsela quando le cose andavano male, in altri paesi li avrebbero fucilati alle spalle. Qui invece abbiamo salutato con gioia il loro ritorno. Ma tant’è. Guardando in faccia Vittorio Emanuele Alberto, Carlo Teodoro Umberto Bonifacio Amedeo Damiano Bernardino Gennaro Maria (giuro) capisci che non ti potevi aspettare nulla di meglio, da uno che era iscritto alla P2, implicato in un omicidio ed un traffico d’armi.Ciononostante la pubblicazione di alcune intercettazioni è un brutto autogol da parte di chi le ha rese note, in quanto alcune delle cose che si scoprono non sono penalmente rilevanti. Se lui ritiene che la Sgrena fosse una vecchia baldracca e necessitasse una ripassata da parte di una legione di alpini (sic), che i sardi puzzino, dimostrano soltanto che lui è una persona spregevole e misera, ma non hanno nessuna rilevanza penale. Sentiremo parlare presto di giustizialismo e di gogna mediatica, di giro di vite (sicuramente bipartisan) alle intercettazioni, e questo va soltanto a discapito della giustizia.E comunque, ogni Nazione ha i politici e i Reali che si merita. Un nobilastro maneggione che fa truffe con videopoker, si scopa le veline e si lamenta del prezzo e fa finire in rissa il matrimonio di un reale spagnolo è esattamente quello che ci meritiamo.Chiudo citando una vecchia vignetta di Ellekappa: “I Savoia in Italia? Certo, ma nel Panteon”

  14. #14 by GattoVI on 18 June 2006 - 13:15

    mumita: non ho parole. Fa schifo come persona.gattopesce: un bacio in fronte ;-)

  15. #15 by mumita on 18 June 2006 - 11:55

    E poi se avete ascoltato l’intervista al Gip si capisce subito che le accuse sono basate su indagini rigorose.Il gip ha detto che dopo aver controllato il lavoro del magistrato “sensazionalista” non poteva non ordinare l’arresto, data la presenza di prove serie e gravissime. Ci sono anche intercettazioni telefoniche del “principe” che si lamenta per il prezzo troppo alto di alcune ragazze, circa 200 euro:pure tirchio!!!Per non parlare di una tremenda intercettazione in cui definisce la giornalista Sgrena una P. da rinchiudere in una caserma degli alpini per permettere di “passarsela ad uno ad uno” prima di gettarla nella vallata…..Ecco, io direi che basterebbe solo questo per rinchiuderlo dentro una cella e buttare via la chiave per sempre!

  16. #16 by utente anonimo on 18 June 2006 - 10:14

    il pm che ha condotto l’indagine è talmente affamato di sensazionalismo che si scopre adesso che è da DUE ANNI che sta svolgendo l’inchiesta e raccogliendo materiale, nel riserbo più totale. accusare una persona che si comporta così di “sensazionalismo” mi sembra sia una posizione che si commenta da sola. mi sembra molto ma molto più “sensazionalista” tale avv. Carlo Taormina (Cogne) ma guarda caso nessuno gli muove tale accusa, forse perché il nostro fa parte di una ben precisa parte politica e di un ben preciso partito politico?

  17. #17 by Alex_Vr on 17 June 2006 - 23:27

    persino una delle sorelle di Vittorio emanuele, per la precisione Matria gabriella, ha debitamente preso le distanze da suo fratello…Che lo conosca un peletto meglio dell’esponente DC?;-)

  18. #18 by GattoVI on 17 June 2006 - 21:51

    momolina: non ci sono più nemmeno queste sicurezze ;-)

  19. #19 by momolina on 17 June 2006 - 21:41

    mi risulta, ho sentito dire in giro che al sud ci si sposa in qualsiasi giorno della settimana. e mo?

  20. #20 by GattoVI on 17 June 2006 - 21:05

    “mi risulta”? Un fine esperto e conoscitore delle faccende italiane sul mio blog. Ed i russi mangiavano i bambini (recentemente aggiornato alla Cina secondo il Nano)E né di Venere né di Marte ci si sposa o si parte.

  21. #21 by utente anonimo on 17 June 2006 - 20:47

    Beh . . . Per me può esser tutto e francamente m importa poco ;) Però mi risulta che il pm in questione sia noto per indagini sensazionalistiche.

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: