Nel mondo dei grandi

Alleluja!

Anche io ho ricevuto le mie belle schede elettorali :-)
Adesso sono ufficialmente nel mondo degli adulti ;-)

Una cosa mi chiedo: perché le due schede non sono firmate e vidimate dallo scrutatore? Non mi pare mica tanto regolare. Chi mi assicura che queste schede non saranno poi manomesse o sostituite da altre? Nel libercolo allegato, si specifica che così deve essere fatto:

Art.14

d)
1) Il presidente del seggio estrae successivamente dallurna ciascuna delle buste contenenti la scheda che reca lespressione del voto; aperta la busta imprime il bollo della sezione sul retro di ciascuna scheda, nellapposito spazio;

2) il presidente, ricevuta la scheda, apppone la propria firma sul retro di ciascuna di esse ed enuncia ad alta voce la votazione per la quale tale voto è espresso […]


 

Non ho mai fatto il presidente di seggio né lo scrutatore, ma mi sembra che le schede elettorali vadano vidimate PRIMA di essere consegnate allelettore.

<!– –>

  1. #1 by GattoVI on 31 March 2006 - 15:12

    ferruccio4: in effetti mi pareva mancasse qualche cosa nel tuo commento :-) La lunga mano del Vaticano agisce anche su Splinder.com ;-)

  2. #2 by ferruccio4 on 31 March 2006 - 14:59

    Ohibò, e dov’è la citazione del Ratzinga che avevo riportato? Non so più come fare copia&incolla o è il vaticano che mi censura?

  3. #3 by GattoVI on 30 March 2006 - 15:11

    Io sono contentissimo di stare qui, dove la politica serve a gestire la cosa pubblica, non i propri interessi.Certo ci sono anche qui scandali (anzi, scandaletti) ma niente a che vedere con quello che succede in Italia.

  4. #4 by ferruccio4 on 30 March 2006 - 14:49

    E a proposito di politica itaGliana, riporto dalla homepage di Repubblica:Fino a qualche tempo fa mi dispiaceva non poter votare in Italia, visto che sono all’estero e non posso tornare. Leggendo queste cose, però, provo una piacevole sensazione di menefreghismo. Meno ho a che fare con l’Italia, meglio mi sento…

  5. #5 by GattoVI on 29 March 2006 - 08:38

    gattopesce: e mettiamo pure la Cina nell’elenco!mumita: rimedierò la prossima volta ;-)Cmq pareva di sapere anche a me che va tutto firmato PRIMA. Mah!

  6. #6 by mumita on 28 March 2006 - 19:47

    Sono offesa che tu non abbia votato la Pavone, pur avendone avuto la possibilità, noi qui non possiamo, al limite la Carlucci ma lei non è nulla in confronto a Gianburrasca!!!Da scrutatrice posso dirti che in Italia le schede vengono firmate e vidimate il giorno prima delle elezioni dagli scrutatori e ti fanno anche firmare i cartoni che le contengono e i sigilli (nastri adesivi)alle finestre e alle porte fino all’apertura ufficiale del seggio!!!

  7. #7 by gattopesce on 28 March 2006 - 17:04

    comunque a proposito di cibo, ti passo una news fresca fresca (titolo d’apertura del corriere on line due minuti fa):la cina ha protestato ufficialmente col governo italiano per la frase pronunciata domenica dal portatore nano durante un comizio a napoli:Mi accusano di aver detto più volte che i comunisti mangiano i bambini: leggetevi il libro nero del comunismo e scoprirete che nella Cina di Mao i comunisti non mangiavano i bambini, ma li bollivano per concimare i campi(inutile dire che i cortigiani e gli italioti presenti al comizio hanno applaudito entusiasti questa frase a riprova di come la mamma dei coglioni non risente del supposto calo delle nascite)

  8. #8 by GattoVI on 28 March 2006 - 16:06

    HA HA HAChe poi manco so cosa sia “la pappa col pomodoro”

  9. #9 by gattopesce on 28 March 2006 - 16:03

    non l’hai votata? allora niente più pappa col pomodoro!tanto tu ti arrangi con gli spinaci surgelati

  10. #10 by GattoVI on 28 March 2006 - 15:36

    gattopesce: quelle che sono arrivate a me sembrano essere originali.Tu pensa che, pur avendone la possibilità, non ho votato per Rita Pavone! Cosa mi sarò perso? ;-)

  11. #11 by gattopesce on 28 March 2006 - 14:22

    ma son le schede originali o dei fac-simile? leggevo sul corriere della sera (lettere al direttore) che in germania ad alcuni italiani erano arrivati le schede “buone” e ad altri dei fac-simili a uso esempio.lo sai, vero, che tu da italiano all’estero puoi votare anche per il candidato Rita Pavone in Ricordi, scegliendo l’illuminata lista di Mirko Tremaglia (quello del “culattoni” su carta ministeriale intestata)?

  12. #12 by GattoVI on 28 March 2006 - 11:46

    Leggo sul blog di Grillo che la gestione del voto elettronico è stato assegnata con trattativa privata (e procedura di urgenza) al figlio di Pisanu. Ma guarda un po’ come è piccolo il mondo.

  13. #13 by PabloOffline on 28 March 2006 - 11:31

    a bè, allora dove si vota con scrutinio elettronico con maneggi di chiavette USB quà e là tra presidente e segretari di seggi, che si dovrebbe dire?? …per un timbrino….

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: