Murphy

Voi tutte conoscete la seguente legge di Murphy:

"La probabilità che una fetta di pane imburrata cada dalla parte del burro verso il basso su un tappeto nuovo è proporzionale al valore di quel tappeto."

Io, novello scenziato galileiano, ho confermato la validità di questa legge attraverso numerosi ed esaustivi esperimenti. Non solo: ho anche appurato che variando gli elementi, il risultato non cambia. Per esempio pizza su pantaloni e tappeto, <a href="javascript:void(window.open(http://static.flickr.com/29/91367500_c58ac4de7e.jpg,Semlor,resizable=no,location=no,menubar=no,scrollbars=no,status=no,toolbar=no,fullscreen=no,dependent=no,width=490,height=375))”>semlor su pantaloni, pasta (con e senza condimento) su camicie, banana su giacca. Ogni volta, con una costanza che sfida le leggi della statistica (nonché della sfiga), la parte con sugo/crema/formaggio/schifezza untuosa si è andata a spalmare dove non avrebbe dovuto.

Prossimamente intendo indagare:

  • Se si perde un numero di una qualsiasi rivista, sara il numero che conteneva larticolo che si era tanto ansiosi di leggere
  • Qualsiasi cosa si butti, servira non appena non sara piu disponibile
  • Laltra coda va piu veloce
  • In qualunque direzione si stia andando, sara sempre in salita e controvento
  • Non andate mai a letto con gente piu strana di voi
  • Le cose buone della vita sono illegali, immorali o fanno ingrassare
  • La somma dellintelligenza sulla Terra e costante; la popolazione e in aumento

<!– –>

  1. #1 by GattoVI on 18 February 2006 - 12:14

    DelleVolte: HA HA HA. Questa è un’ottima aggiunta :-)

  2. #2 by DelleVolte on 18 February 2006 - 12:11

    se intravedi una luce in fondo al tunnel non si tratta dell’uscita: è il treno che sopraggiunge e ti punta….

  3. #3 by utente anonimo on 6 February 2006 - 11:18

    ehm ciampaglia … mi spiace informarti che quello che pensi un tuo miglioramento era già stato enunciato dallo stesso Murphy (è la cosiddetta “costante di Murphy”) :-)

  4. #4 by ciampaglia on 6 February 2006 - 10:44

    una legge che da anni è un mio mantra. però devo dirte che l’ho corretta/migliorata. La probabilità aumenta tanto più la camicia/tappeto/pantalone sia nuova… :Og

  5. #5 by silviam on 28 January 2006 - 21:46

    Posso fare un aggiunta? “Gli amici vanno e vengono, i nemici rimangono.”

  6. #6 by utente anonimo on 27 January 2006 - 18:18

    Sulle ultime due non indagare…non è necessario. Più che leggi sono assiomi ;))Ashura

  7. #7 by brokenarts on 26 January 2006 - 19:43

    Fetta di pane: è sufficiente utilizzare del pane bombato col baricentro spostato verso il basso e burro a basso speso specifico.Perdere il numero di una rivista: recuperando quel numero in seguito si scoprirà che l’articolo non era poi molto interessante.Buttare via cose: la cosa buttata ti potrebbe servire in seguito, ma i pochi casi in cui sarebbe utile non bastano a giustificare lo spazio che occupa nella tua casa.L’altra coda va più veloce: io sono uno di quelli che parcheggia il carrello in coda alla cassa che si trova più vicina agli scaffali non ancora visitati.Nell’attesa del mio turno corro da uno scaffale all’altro per prendere le ultime cose che mi mancano.A volte capita che arriva il mio turno e mi manca ancora qualcosa.In qualsiasi direzione si stia andando, sarà sempre in salita e controvento: salvo poi rischiare di precipitare a causa del vento che ti spinge avanti per la successiva discesa.Non andate mai a letto con gente più strana di voi: non è grave, è invece preoccupante quando vi svegliate alla mattina e quella persona è ancora accanto a voi.Le cose buone della vita sono illegali, immorali o fanno ingrassare: ed il grave è che sono così tante che è quasi impossibile riuscire a provarle tutte.La somma dell’intelligenza sulla Terra e’ costante; la popolazione e’ in aumento: secondo Darwin gli esseri viventi si evolvono sviluppando le capacità che meglio permettono di adattarsi all’ambiente.

  8. #8 by GattoVI on 26 January 2006 - 18:59

    mai assaggiati! Però ho un pessimo rapporto col cardammomo.

  9. #9 by mumita on 26 January 2006 - 17:50

    sono tipo dei bomboloni però speziati al cardamomo e alla cannella…sono buone!!

  10. #10 by GattoVI on 26 January 2006 - 16:48

    mumita: non ho idea di cosa siano i bølle.Yzma: quella è la legge più facile da verificare :-)

  11. #11 by Yzma on 26 January 2006 - 16:38

    l’altra coda va più veloce…l’avrò sperimentato migliaia di volte, eheh :-)

  12. #12 by mumita on 26 January 2006 - 16:18

    ah, ah Gatto, il semlor sui pantaloni…ma in Svezia ci sono anche le bølle? A me piacevano così tanto e poi non sporcano!!Cmq io sono un’assidua seguace della legge di Murphy, non ho scampo!Ultimamente poi sono un vero disastro ne combino di tutti i colori tanto che gli amici nordici che sono venuti a trovarmi (perchè 2 sono già venuti!!) mi hanno ribattezzato GOOFY, pasticciona (è il nome di Pippo della Disney!!)…anche se sul mio dizionario compare il corrispettivo scemo e non pasticcione….dovrò preoccuparmi?

  13. #13 by kusanagi on 26 January 2006 - 14:16

    per quanto riguarda l’ultima, aggiungerei che la somma e’ in calo….

  14. #14 by GattoVI on 26 January 2006 - 13:56

    Ha ha ha.Anche io, ma per amore della scienza… ;-)

  15. #15 by Alex_Vr on 26 January 2006 - 13:56

    tutte già accertate…;-)

  16. #16 by utente anonimo on 26 January 2006 - 13:50

    io avrei difficoltà a trovare “materiale” per sperimentare il punto n. 5 ;-)

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: