Volgare sarà Lei!

Sao ko kelle terre, per kelle fini que ki contene, trenta anni le possette parte sancti Benedicti

No, non sono impazzito, né mi sono convertito alla "k" selvaggia.

Questo è uno dei primi esempi di lingua italiana, o volgare: risale al 960. Sono le parole di uno dei testimoni in occasione della disputa sulla proprietà di alcune terre, risolta dal giudice in favore del monastero di Montecassino.

E un testo che mi ha sempre affascinato: la testimonianza che tutto si modifica; e le lingue non sfuggono a questo fenomeno.

Si potrebbe affermare che la tendenza dei gggiovani ad usare la "k" al posto della "C" dura, in realtá tanto nuova non è visto che così si usava un millenio fa :-)

<!– –>

  1. #1 by GattoVI on 1 December 2005 - 15:24

    E bravo gattopesce ;-)

  2. #2 by gattopesce on 1 December 2005 - 15:12

    trovo molto più semplice il sistema utan kalsonger :O

  3. #3 by GattoVI on 1 December 2005 - 15:08

    Presente delle vanliga kalsonger? Ecco, tutto il contrario! ;-)

  4. #4 by gattopesce on 1 December 2005 - 14:14

    konstiga kalsonger? e in ke kosa konsisterebbe la stranezza di kueste mutande? ;-)

  5. #5 by Yzma on 1 December 2005 - 08:51

    anch’io odio le k (non ho mai saputo che venissero usate in un passato così remoto) :)

  6. #6 by GattoVI on 29 November 2005 - 11:32

    Ma scherzi? Venire scoperti a portare mutande ordinarie è una dei pochi reati puniti con la pena di morte qui in Svezia!A tal proposito, un giorno (forse) metterò online la foto delle mie mutande decorate con le alci :-)

  7. #7 by guppie on 29 November 2005 - 11:28

    Mi pare una frase basilare per la conoscenza di qualsiasi lingua. Non sia mai che mi ritrovi ad un meeting con delle mutande ordinarie… :)

  8. #8 by GattoVI on 29 November 2005 - 10:58

    moroconocchiali: anche gli svedesi non scherzano.Kunderna kan köpa konstiga kalsonger och korta kavajer(I clienti possono comprare strane mutande e giacche corte)

  9. #9 by moroconocchiali on 29 November 2005 - 10:47

    mi sa che anche i tuoi vicini di casa Finlandesi di K ne usano a sfare…

  10. #10 by GattoVI on 29 November 2005 - 10:31

    raccoss: tripudio di faccine? Forse non traspare dai miei post incazzati, ma io sono una persona estremamente gioviale e scherzosa: ho i miei momenti (da) down ma in genere sono molto più portato alla battuta che non all’insulto. E se non ci credi, va’ aff… ;-)

  11. #11 by raccoss on 29 November 2005 - 09:40

    Cosa succede? Cos’è questo tripudio di faccine che vedo negli ultimi post? C’è sotto qualcosa che non ci vuoi dire?

  12. #12 by GattoVI on 28 November 2005 - 17:26

    Aaaaaaaaaaarghhhhhhhhhhhhhhhhhh!Sacrilegio!! Blasfemia!!!!!Io nn o amici ke mi skrivono kosì !!!! Li avrei già soppressi da tempo! ;-)

  13. #13 by utente anonimo on 28 November 2005 - 16:55

    Infatti. Per un secondo ho pensato si trattasse dell’sms di qualche adolescente…

  14. #14 by GattoVI on 28 November 2005 - 14:31

    Solo perché non sei gggiovane ;-)

  15. #15 by larvotto on 28 November 2005 - 14:27

    favoloso…però a me continuano a dare fastidio :)

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: