Non ci avrete

Coraggio Splinder! <!– –>

  1. #1 by GattoVI on 2 November 2005 - 11:54

    gattopesce: concordo pienamente. Ma come li convinci gli utonti a passare al megafantasticosuperiperstrabiliante Vista se non gli metti un po’ di colori e suoni sotto al naso? Che il SO sia la stessa minestra riscaldata di Win2000 con un po’ di specchietti per i microcefali? Il SO dovrebbe fare bene il So e lasciare ad altri i fronzoli.In ufficio sono costretto ad usare Explorer (abbiamo, ovviamente Windows 2003 Server, che fa tanto figo anche se è giù 3 volte a settimana e per salvare un file ci mette un minuto!) e non posso installare Firefox. Non so cosa si trovi nella mia cache: di positivo (se così si può dire) c’è che ogni sera la mia cache viene azzerata per cui il giorno successivo mi trovo un sistema pulito.

  2. #2 by gattopesce on 2 November 2005 - 11:31

    a proposito della tua ultima frase: si potrebbe suggerire la stessa identica cosa anche a bill gates per la prossima versione del suo s.o.per dirtene una: io sul pc di lavoro non uso mai IE, faccio girare regolarmente antivirus e anti-spyware e tutto è ok. l’altro giorno ho DOVUTO usare IE per accedere a un sito intranet che non ne vuol sapere di funzionare con altri browser (complimenti al designer), tempo totale cinque minuti. ho fatto girare l’anti-spyware e mi ha trovato tre item critici indovina dove? nella cache di IE… (que viva Firefox!)

  3. #3 by GattoVI on 2 November 2005 - 10:43

    Beh, se mi dovessero sparare, non starei tanto a sottilizzare se è stato ad opera di un professionista o di un adolescente brufoloso :-/Spero solo che quelli di Splinder abbiano capito la lezione e adesso si concentrino più sulla sicurezza e stabilità della piattaforma piuttosto che sulle cretinate multimediali che ci vogliono propinare.

  4. #4 by CallMeIshmael on 2 November 2005 - 10:39

    Si, però questa roba mi sembra più opera di uno script kiddie che di un vero cracker!

  5. #5 by GattoVI on 2 November 2005 - 09:42

    Può essere, non so come lavorino gli amministratori di Splinder.va detto però che nessun sistema è a prova di falla ed assolutamente sicuro. E’ solo quesione di tempo e un buco lo si trova sempre, purtroppo :-/

  6. #6 by CallMeIshmael on 2 November 2005 - 09:32

    Eh, coraggio, però se gli amministratori applicassero le patch di sicurezza… perchè non credo che chi ha bucato il server fedora di splinder abbia trovato un bug nuovo. Sicuramente sarà stato un wannabe che si è letto gli advisory di sicurezza e ha visto che Splinder non era aggiornato.

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: