"Qualcuno pagherà"

Da Repubblica del 18 giugno 2005:

"Lassociazione dei docenti cattolici rilancia le accuse dei genitori di Daniele: "La colpevolezza degli insegnanti è fuori discussione – dice il presidente Alberto Giannino – e dovranno rispondere in tutte le sedi di questa inutile morte che poteva essere tranquillamente evitata con luso della ragione, della serenità e della pacatezza. Nella scuola si può ancora morire di autoritarismo".

Dello stesso avviso i compagni di classe che:

"I prof dicevano che la nostra classe, la seconda D, era terribile, ma tu non lo eri. Ti ricorderemo sempre per le tue battute che ci facevano ridere e per quel modo di salutarci tutto tuo. Alzavi le braccia in segno di vittoria e dicevi: Benassi cè".

A me sembra il comportamento di un classico idiota e la bocciatura se lè meritata ma, evidentemente, io sono un autoritario.

 

Certo, è colpa dei professori se lidiota non studiava e faceva casino in classe. Non lho ancora letto da nessuna parte, ma sono sicuro che la colpa sarà presto attribuita agli albanesi.

 

Ma cè qualcuno che si assume le proprie responsabilità in questo paese di merda??????

<!– –>

  1. #1 by utente anonimo on 15 July 2005 - 11:46

    Sarebbe inoltre interessante sapere “quali” sarebbero questi presunti “reati” commessi su questo blog, visto che qui siamo nell’ambito dell’esercizio della libertà di espressione garantita dalla Costituzione Italiana.Se al sedicente (nessuna prova che si tratti davvero di lui) prof. Giannino non piacciono i concetti qui espressi, non è obbligato da nessuno a leggerli né può permettersi di dare gratuitamente del “pazzo” a una persona (e questo sì che è un reato, chiamasi “diffamazione”).

  2. #2 by GattoVI on 15 July 2005 - 11:33

    Noto come il Prof. Alberto Giannino, piuttosto che prendersi la briga di ribattere, come si converrebbe ad una persona conscia delle proprie capacità di giudizio e dialettica, ed in una società cutluralmente avanzata, si augura (perché solo un augurio resterà) che questo blog (Prof. Giannino, un blog NON è un sito) chiuda, in modo tale che solo la sua luce della verità splenda sul globo terracqueo.Di più: si ricorre pure alla minaccia delle vie legali e del risarcimento pecuniario: fossi in lui, avrei chiesto 100 milioni di Euro (tanto non ho neppure i 100.000)Mi dispiace ma il prog. Giannino ne esce davvero malconcio: incapace di confrontarsi, affida ad altri (i legali) la difesa delle sue idee.Quanta tristezza. E per fortuna consiglia ad altri di andare in cura da uno psichiatra.

  3. #3 by GattoVI on 15 July 2005 - 11:20

    Prego si accomodi. Le ricordo semplicemente che qui, a differenza di una qualsiasi istituzione gestita da gerarchie cattoliche, il commento, le idee e le opinioni sono libere. Mi rendo conto cher questo vada oltre le Sue capacità di comprensione.I miei dati sono disponibili a chiunque ne faccia richiesta via e-mail. Attendo con ansia la comunicazione dei suoi legali. Distinti saluti

  4. #4 by utente anonimo on 15 July 2005 - 11:01

    Poichè in questo sito web sono stati commessi alcuni reati da vari utenti, (che alla Polizia postale non dovrebbe risultare difficile individuare) , chiedo ufficialmente alla Polizia Postale di oscurare questo sito e di denunciare, in base alle norme vigenti di legge, gli autori all’autorità giudiziaria per perseguirli penalmente o civilmente. Per quanto mi riguarda ho già incaricato i miei legali di fare una causa civile per danno all’immagine e di chiedere 100 mila euro da destinare ai bambini dell’Iraq. Saluti. Prof. Alberto Giannino

  5. #5 by utente anonimo on 14 July 2005 - 17:46

    A colui che si firma Alberto Giannino.Tu devi andare al più presto in cura da uno psichiatra perchè hai seri problemi psichici e la tua attenuante sta nel fatto che non lo sai. Se pericoloso per te e per la società. E una struttura residenziale psichiatrica ti farebbe bene, curerebbe la tua patologia che è grave, e ti aiuterebbe a non scrivere più cavolate. Gattopesce – Presidente dell’Associazione “Un prete per colazione”

  6. #6 by GattoVI on 14 July 2005 - 14:35

    Caro Alberto Giannino: spero Lei voglia consigliare specialisti capaci che Lei, evidentemente, non ha frequentato se non alle partite di calcetto.Quanto alle Sue affermazioni sull’ospite del mio blog, Le posso assicurare che non solo Alex_VR è un ottimo insegnate (ne ha avuto numerose prove) ma è pure una persona stupenda, dotata di un’intelligenza e di uno spirito che Lei, comunque, non sarebbe in grado di comprendere.Detto questo, La ringrazio di averci illuminato con le Sue parole cariche di cristiana ignoranza e cattolica intolleranza.

  7. #7 by utente anonimo on 14 July 2005 - 14:26

    All’anonimo che si firma alex_Vr. Tu devi andare al più presto in cura da uno psichiatra perchè hai seri problemi psichici e la tua attenuante sta nel fatto che non lo sainon lo sai. Se pericoloso per te e per la società. E una struttura residenziale psichiatrica ti farebbe bene, curerebbe la tua patologia che è grave, e ti aiuterebbe a non scrivere più cavolate. Alberto Giannino – Presidente dell’Adc.

  8. #8 by Alex_Vr on 22 June 2005 - 09:50

    se esiste un professore gay di sinistra ebreo e negro (ancora vivo) in Italia gli cedo senz’altro il primo posto della lista…;-)

  9. #9 by GattoVI on 22 June 2005 - 08:08

    alex_vr: sei anche ebreo e negro? HA HA HA

  10. #10 by Alex_Vr on 21 June 2005 - 23:13

    scusate ma io sono professore , gay e di sinistra… sono il primo della lista per la castrazione chimica… andiamoci piano…@ mumita: nessuno osa nemmeno volgere lo sguardo al cellulare nelle mie ore… adoro creare un clima di terrore su certi argomenti o questioni… ihihihhiihihihihih;-)

  11. #11 by GattoVI on 21 June 2005 - 13:58

    Ops, non avevo capito. Chiedo scusa.Sì, in effetti c’è poco da ridere con ‘sta gente…

  12. #12 by utente anonimo on 21 June 2005 - 13:43

    gatto, l’accenno alla castrazione chimica riprende la cazzata quotidiana di calderoli: oggi, a commento di un episodio di stupro avvenuto a bologna, calderoli ha chiesto ufficialmente che si pratichi la castrazione chimica ai colpevoli di reati a sfondo sessuale.se consideri che il nostro pensa che un gay è anche automaticamente un pedofilo, c’è poco da ridere :-(

  13. #13 by GattoVI on 21 June 2005 - 13:20

    HA HA HASì! Facciamoli fuori tutti col funghicida! HI HI HI

  14. #14 by progettoghiaia on 21 June 2005 - 13:15

    castrazione chimica per i professori!!!

  15. #15 by GattoVI on 20 June 2005 - 22:28

    Non ci pensare nemmeno: andatevene tutti in Spagna; la Svezia l’ho già appaltata io! he he he(per quanto, qualche italiano caruccio lo potrei anche tollerare ;-) )

  16. #16 by utente anonimo on 20 June 2005 - 20:14

    Grottesco no? E’ più o meno quello che ho pensato io quando ho sentito la notizia.A nessuno è venuto in mente che il ragazzo sarebbe morto, chessò, al primo rifiuto di una ragazza, oppure ad una partita di calcio, oppure mentre era al mare con gli amici…I ragazzi sono dei somari? Meglio non dire nulla, potremmo provocare dei traumi… E’ preferibile coltivarli nell’ignoranza. Uno stupido, in fondo, è più facilmente controllabile…senti una cosa, come butta in svezia? prima di affondare in questo paese di trogloditi, sarebbe forse il caso di emigrare.

  17. #17 by GattoVI on 20 June 2005 - 16:37

    Beh, è evidente che a bocciare il somaro sono stati professori comunisti-senza dio; di quella sinistra forcaiola che pretende processi equi per tutti e che condanna le cacce all’immigrato

  18. #18 by kusanagi on 20 June 2005 - 16:07

    Responsabilita’? Italia? Intravedo un evidente conflitto d’interessi….ma senz’altro e’ una cospirazione della magistratura di sinistra….:P

  19. #19 by GattoVI on 20 June 2005 - 14:53

    MI sono reso conto di essere talmente abituato alle cazzate del Nano che non ci faccio più caso!E’ sconcertante!

  20. #20 by mumita on 20 June 2005 - 14:45

    Alex_vr sottoscrivo in pieno!Ma i tuoi studenti portano in aula il cellulare? Perchè un mio amico prof deve sequestrarli tutte le mattine….roba da matti!

  21. #21 by Alex_Vr on 20 June 2005 - 13:20

    il fatto che abbiamo più telefonini e automobili di francesi e inglesi dimostra solo che siamo un popolo di coglioni

  22. #22 by mumita on 20 June 2005 - 12:52

    Beh quando disse che la realtà del nostro paese è fatta di “benessere e gioia”? o che siamo un popolo di playboy e che i ragazzi italiani mandano in media 10 sms alle loro tante ragazze? Il che dimostrerebbe, secondo lui, la nostra ricchezza, dato che possiamo permetterci di inviare così tanti messaggi!!!Francamente ne ha dette così tante che potremmo scrivere un’intera enciclopedia piena di sue stronzate!

  23. #23 by utente anonimo on 20 June 2005 - 12:39

    beh a proposito di ricchezza sempre Lui non molto tempo fa ha dichiarato che “l’Italia è un paese ricco, lo dimostra il fatto che abbiamo più telefonini e più automobili di tutti gli altri”. mi sembra che siano parole che si commentano da sole.

  24. #24 by mumita on 20 June 2005 - 12:30

    Il bello è che Lui si crede pure figo e si vanta di quello che dice, persino a Bruxell e persino del “sommerso”, che produce ricchezza….Ma dico io andare pure in Europa a parlare di economia italiana in salute…”Siamo più ricchi dei Francesi e dei tedeschi”: Lui lo è sicuramente, ma noi?

  25. #25 by utente anonimo on 20 June 2005 - 12:18

    gatto: se è uscito il link a splinder è solo perché ho sbagliato a selezionare il link dalla lista (se usi firefox invece di quella ©@g@t@ di ie capisci cosa intendo dire)

  26. #26 by GattoVI on 20 June 2005 - 10:42

    Ma in quel 40%, ha incluso lo spaccio di droga, il contrabbando e la prostituzione? Evidentemente sì. Fa piacere che tutto questo contribuisce alla ricchezza del Paese.

  27. #27 by Alex_Vr on 20 June 2005 - 10:39

    Non c’è da stupirsi, visto che il suo 90% di ricchezza è sommersa da anni: è chiaro che lui si sente un benefattore della patria…

  28. #28 by GattoVI on 20 June 2005 - 10:37

    Avevo letto questa affermazione, ma ne sono rimasto così sconcertato da non averle dato il peso che meritava. Ora che me lo fai notare, mi rendo conto della gravità della cosa.

  29. #29 by Alex_Vr on 20 June 2005 - 10:29

    E’ un paese talmente di merda che se il procuratore di Bologna ricorda che ci si deve attenere ai valori della Costituzione e introdurre la cultura della legalità e che quando Berlusconi dice che il 40% della ricchezza sommersa è un bene per il paese dice qualcosa di non conforme ai valori costituzionali e dà il cattivo esempio, persino qualche coglione dei diessini gli dà torto…vedi “Corriere della Sera” di oggi

  30. #30 by GattoVI on 20 June 2005 - 10:12

    Ma è solo in questo post che appare il blog di splinder; le altre volte viene quello de ilcannocchiale.itBoh!

  31. #31 by utente anonimo on 20 June 2005 - 10:00

    gatto: avevo un blog sperimentale anche su splinder che sperimentale era e sperimentale è rimasto. il titolo sparisce perché hai usato le virgolette e questo dà fastidio alla piattaforma di splinder.quella del malato purtroppo è vera.

  32. #32 by GattoVI on 20 June 2005 - 09:03

    Arrabbiato: mi sfugge l’attinenza di Pasolini col post….

  33. #33 by Arrabbiato on 20 June 2005 - 08:42

    Tempo fa, il 2 novembre 2005 saranno passati 30 anni dalla sua morte, esisteva. Saluti!

  34. #34 by GattoVI on 20 June 2005 - 08:18

    a) Mi chiedo perché il titolo di questo post continui a scomparireb) gattopesce: come mai il link alla fine del tuo commento rimanda a gattopesce.splinder.it?c) quella del malato mi pare una cosa spaventosa e mi auguro che sia un caso isolato, ma non mi stupirei se così non fosse.

  35. #35 by utente anonimo on 20 June 2005 - 07:32

    siete tutti colpevoli!!!! :-)scherzi a parte, purtroppo è vero che il senso di responsabilità in questo paese sembra latitare sempre di più e chi cerca solo di fare il proprio dovere rischia di essere condannato per questo. la responsabilità è sempre di qualcun altro: l’economia va male? colpa dei cinesi e dell’euro. la criminalità? colpa degli albanesi e dei rumeni. per il resto, tutto è diritto acquisito, persino il fatto che un malato terminale di tumore se ricoverato in ospedale non deve morire e se muore si denuncia il medico (succede, ve l’assicuro: ho amici medici bravissimi che mi dicono che questo comportamento è in continuo aumento). l’elezione al potere di personaggi come berlusconi è solo l’espressione diretta di tutto questo.

  36. #36 by GattoVI on 19 June 2005 - 15:21

    Ecco, sapevo che sarebbe stata colpa mia ;-)

  37. #37 by Alex_Vr on 19 June 2005 - 10:42

    “poveri” un tubo! Visto le rette che devono pagare ;-)

  38. #38 by mumita on 19 June 2005 - 01:40

    Gatto è solo colpa tua!!!

  39. #39 by GattoVI on 18 June 2005 - 19:03

    Ma scherzi???Nelle scuole cattoliche: tutte quelle menate assurde da mandare a memoria??? Tutta l’individualità da sopprimere! Quell’accento bresciano e il tono mellifluo da sopportare tutto il tempo. Ah, poveri studenti cattolici….

  40. #40 by Alex_Vr on 18 June 2005 - 18:56

    be’ ma loro hanno risolto brillantemente la questione dello “studio”: in “religione cattolica” non c’è nulla da studiare… non ci sono contenuti… solo infinite disquisizioni sui Valori (presunti) Assoluti…

  41. #41 by GattoVI on 18 June 2005 - 18:50

    Ma lo fanno perché, loro sì, sono ragionevoli e sanno che gli studenti potrebbero rimanerci secchi se sono dei somari e non studiano…

  42. #42 by Alex_Vr on 18 June 2005 - 18:44

    ah se fosse per me relegherei i docenti cattolici tutti nelle scuole private e invece sono peggio dei topi, pullulano ovunque… specie ora che mettono in ruolo gli inutili insegnanti di religione cattolica; in compenso questi ultimi prendono quanto noi, non fanno un cazzo e si limitano a duevotidue: “molto” e “moltissimo”.

  43. #43 by GattoVI on 18 June 2005 - 18:41

    Purtroppo non è richiesto un “giuramento” di laicità per insegnare nella scuola pubblica, mentre è richiesta una provata “cattolicità” per insegnare nelle scuole private di stampo religioso cattolico.

  44. #44 by Alex_Vr on 18 June 2005 - 18:33

    Per docenti cattolici intendi quelli delle scuole private?I docenti cattolici sono proprio la feccia della feccia: pagati peggio di un extra-comunitario che raccoglie pomodori in Campania e per di più senza nemmeno lo sfogo di bocciare qualcuno….

  45. #45 by GattoVI on 18 June 2005 - 18:25

    Zitto ed inchinati a quello che dice il docente cattolico: lui non avrà mai bocciato nessuno… e adesso mi spiego molte cose.

  46. #46 by Alex_Vr on 18 June 2005 - 18:21

    è sempre colpa dei docenti: se i bidelli puliscono male i corridoi, se i genitori non sanno educare, se i figli non sanno crescere, se Berlusconi è una testa di cazzo… è sicuramente colpa dei professori e nella fattispecie dei docenti… ;-)

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: