Senza parole

Oggi sono incappato in questo.

Non commento nemmeno.

<!– –>

  1. #1 by GattoVI on 13 August 2005 - 11:09

    “l’ignoranza è felicità”. In fondo, a cosa serve la cultura quando è sufficiente una buona memoria per mandare a mente tutte le favolette precompilate e le morali precotte fornite da chi vuole che le pecore restino tali?

  2. #2 by utente anonimo on 11 August 2005 - 19:28

    Magari potrebbe pregare il suo dio perché gli corregga anche gli errori di grammatica, già che c’è, mi pare averne un gran bisogno. O forse mi sbaglio io: se c’è la fede, a che serve un’istruzione?Ale

  3. #3 by utente anonimo on 10 August 2005 - 22:17

    Adesso che so che dedicherai tempo ad eseguire formule magiche e riti ancestrali e ad evocare spiriti come una Maga Magò o un Mago Do Nascimiento qualsiasi, di sicuro dormirò più tranquillo.GattoVI (in trasferta)

  4. #4 by ggraceffa on 10 August 2005 - 14:34

    Mi sono molto divertito vedere in quanta considerazione mi abbiate tenuto per qualche giorno. Addirittura 80 commenti. Certo non tutti per me, ma da me attratti. Un solo piccolo appunto non ho una fede così grande come Abramo da riuscire a sacrificare mio figlio se Dio me lo chiesesse, per le martellate sui coglioni è un genere di sport che lascio praticare ha quelli che non ne hanno così magari gli si gonfiano. per il resto spero che lungo la vostra strada troviate persone che vi amano perche di Amore ne avete tanto di bisogno. Staserà pregherò per tutti voi.Il Tizio.Il personaggio.Giovanni Graceffa.

  5. #5 by utente anonimo on 20 June 2005 - 07:24

    cara quindicenne, dal tuo modo di ragionare i tuoi quindici anni si vedono tutti.qua se cìè qualcuno che è entrato pontificando sei proprio tu – e mi sembra che tu debba fare ancora un bel po’ di strada di maturazione per arrivare a capire che una minoranza che chiede uguaglianza di diritti non vuole imporre un bel niente alla maggioranza (che da questa estensione di diritti non verrebbe toccata minimamente, detto per inciso) e non imporre a tutti di seguire solo il suo punto di vista. Ma evidentemente ti hanno abituata a pensare che quando qualcuno chiede qualcosa è per IMPORLO a tutti – come fanno da sempre i cattolici. Cresci e nel frattempo leggiti questo libretto di John Locke, scritto nel ‘700: si intitola “Elogio della Tolleranza”. E rileggiti il Vangelo.

  6. #6 by GattoVI on 19 June 2005 - 18:40

    Forse dovresti imparare a leggere: il discorso è partito proprio dalla contestazione delle sacre verità a priori. Le sacre verità a priori le hanno i siti come quello che ho linkato. Ed è proprio questo che non mi va giù.E, fino a prova contraria, il papa è il capo della Chiesa Cattolica, per cui quello che lui dice è rappresentativo di tutto il mondo cattolico.Se poi i cattolici non lo seguono (ma il risultato del referendum è chiaro) prenditela con loro, mica con me.E non ho mai parlato di quella cosa dell’angolo acuto: non affibbiare a me le tue parole ed i tuoi pensieri.Ultima cosa: a me gli anonimi non piacciono.

  7. #7 by utente anonimo on 19 June 2005 - 18:15

    Quello della maggioranza che se ne strafrega di tutto e di tutti è un preconcetto: ci sono le teste di cavolo nel mondo cattolico, in abbondanza, esattamente come in qualsiasi altro ambiente. Non è detto che il Papa sbagli quando pontifica, proprio come non è detto che Ghandi,tu od io o chiunque altro sbagliamo quando pontifichiamo. Solo che qualcuno tiene conto solamente della prima evenienza.Hai ragione nel dire che, spesso e volentieri, si incontrano cristiani(includo anche i non cattolici), musulmani e quant’altro che hanno un’ampiezza mentale pari a quella di un angolo acuto. Ma ragionando in questo modo, estendendo il particolare al generale e intraprendendo la tua battaglia a occhi e orecchie tappate, armato di presunte sacre verità a priori, ti abbassi allo stesso livello.E se non capisci questo, sei messo davvero male.Una quindicenne

  8. #8 by GattoVI on 19 June 2005 - 17:33

    Cara quindicenne anonima: nessuno è esente da critiche. NessunoE c’è pontificare e pontificare: ovvero quando pontifica il papa va tutto bene, quando pontifica un laico allora non va più bene?Ti faccio presente che il discorso verte proprio attorno al rispetto: questa maggioranza se ne strafrega di tutto e di tutti e decide di fare come cavolo vuole. Nel caso ti sfuggisse: non stanno sullo stesso piano coloro che criticano la maggioranza perché vogliono che anche la loro idea venga rispettata e la maggioranza che impone la propria idea a tutti.Se questo non lo capisci, sei messa male.

  9. #9 by utente anonimo on 19 June 2005 - 16:45

    E difendiamo le minoranze? Anche le maggioranze possono essere oppresse.Ma questa è una mia personalissima teoria… Rompete tanto le palle con il libero pensiero e compagnia bella ma siete esattamente come quelli che tanto criticate: intolleranti e incapaci di argomentare, al di là dei meravigliosi sofismi che riuscite a mettere in piedi e che tanto incantano le persone che non sono in grado di pensare autonomamente(è una storia vecchia di millenni…Da Pericle a Mario, da Lenin a Mussolini.E non scordiamo il “dear” Bush…). In compenso, pontificate tutti che è una meraviglia. Complimenti, stelline!Una quindicenne

  10. #10 by GattoVI on 18 June 2005 - 12:11

    Beh, finché è suo figlio.. mi preoccupa quando partirà per le crociate (a bordo della Love Boat, ovviamente) e farà partire quelli come lui.

  11. #11 by larvotto on 18 June 2005 - 01:11

    bah… ma questo è un fanatico.ucciderà suo figlio in un momento di estasi per dimostrare il suo amore verso il buon dio…che aggiungere. Amen

  12. #12 by utente anonimo on 16 June 2005 - 14:47

    questione di punti di vista, taddeo ;-)

  13. #13 by taddeo17 on 15 June 2005 - 19:31

    nove mi son sempre sembrate troppe.

  14. #14 by utente anonimo on 15 June 2005 - 15:45

    taddeo, veramente i gatti di vite ne hanno nove un gatto che sta usando solo due delle quattro zampe perché le altre due sono impegnate in un tipico scongiuro felino

  15. #15 by Arrabbiato on 15 June 2005 - 15:20

    Non avevi proprio niente da fare? Comunque bello schifo sul web.

  16. #16 by taddeo17 on 14 June 2005 - 19:30

    ma non avete sette vite?Lei potrebbe avere sette magliette della salute! :-)

  17. #17 by GattoVI on 14 June 2005 - 19:11

    gattopesce: e per chi è spelacchiato (=ha pochi peli come me) cosa bisogna fare? Devo essere condannato ad una vita di geloni e brividi?Potrò rifarmi solo quando sarò morto, visto che con la mia vita peccaminosa, finirò ad ardere fra le fiamme dell’inferno!

  18. #18 by utente anonimo on 14 June 2005 - 18:01

    un’oca grossa e inviperita? allora deve venir fuori un paté de fois gras da leccarsi le dita

  19. #19 by taddeo17 on 14 June 2005 - 17:57

    ..e chi non è un frocio-gatto si può tenere la maglietta, vero? :-)io mi sento molto più un’oca di 85 kg. inviperita.

  20. #20 by utente anonimo on 14 June 2005 - 17:45

    ci mancavano giusto i ciellini, la vera ciliegina sulla torta… firma anche tu per abolire la maglietta della salute, i gatti (quelli veri) si scaldano col pelo

  21. #21 by kusanagi on 14 June 2005 - 17:28

    lo so, pero’ la faccia e il tono con cui harvey recita quella scena sono impagabili..e ringrazio ufficilmente Ashura per avermelo fatto conoscere…noi abbiamo preso il Dvd americano con il suo commento fuori campo…unico!!! :))e per il rimborso, non ne so nulla..invece di Ciellini purtroppo si….

  22. #22 by taddeo17 on 14 June 2005 - 17:23

    anche a me risulta il rimborso. e non mi sembra una cosa tanto assurda. non credo che i promotori si siano imbarcati in un’avventura a così alto rischio solo x quei soldi.antoni socci mi fa propio ribrezzo. ho passato alcuni anni a perder tempo alla Cattolica di milano. e di ciellini come lui ne ho conosciuti a bizzeffe. uno più ipocrita dell’altro sotto l’ottimismo speranzoso della loro corazza. qualcuno ha dato un’occhiata alle notizie autobiografiche corredate da opportuna foto col sig. RAT-zinger? e cita pure shakespeare! io invece cito diana est, quando posso.

  23. #23 by GattoVI on 14 June 2005 - 17:08

    kusanagi: troppo facile la citazione;-)Cmq, sappi che, grazie ad una fonte autorevole come Antonio Socci ho scoperto che i comitati che propongono i referendum, si beccano circa 250 mila di euro come rimborso se il referendum raggiunge il quorum (qualcuno può confermare o smentire?).

  24. #24 by taddeo17 on 14 June 2005 - 17:03

    GIà! ANNE BANCROFT SANTA! SANTA! SANTA SUBITO!…e la maglietta della salute io la indosso anche in questo istante.

  25. #25 by taddeo17 on 14 June 2005 - 17:02

    “ah no! questo è relativismo! e il relativismo porta al nichilismo! io sono contraria al nichilismo! il nichilismo non è ammissibile! ma il relativismo porta necessariamente al nichilismo! e il nichilismo… bla bla bla…” questo mi sono sentito ripetere AD NAUSEAM da una brava ragazza cattolica qualche tempo fa. l’argomento? non è importante, sono sicuro che sarebbe stata la sua reazione a qualunque mia argomentazione. W IL CATTOLICESIMO! W LE MENTI “INTRINSECAMENTE DISORDINATE”!

  26. #26 by kusanagi on 14 June 2005 - 17:01

    ma come siamo arrivati dal relativismo alla maglia della salute? comunque, gattovi, sappi che sto gia’ fondando il mio comitato…:Pe a proposito di riferimenti, visto che Taddeo17 ha citato Vogliamo vivere, potremmo dire anche che e’ stato rifatto da Mel brooks con Essere o non Essere, e nella parte di Carole Lombard c’era la compianta Annie Bancroft, cosi’ abbiamo un’altra occasione per ricordarla….-Maybe one day you’ll find a girl who will marry you, you’ll never know…–Believe me Mom, I KNOW….-devo proprio dire da dove ho preso la citazione? Non penso proprio…

  27. #27 by GattoVI on 14 June 2005 - 16:50

    Shakespeare si cita ovunque ma io non riuscirei a ricordarne una parola. Dei film di Star Trek, invece, ricordo praticamente ogni battuta… Vai a capire i percorsi della mia mente culturalmente relativista e perciò instrinsecamente disordinata ;-)

  28. #28 by taddeo17 on 14 June 2005 - 16:40

    “totus tuus” mi ha migliorato l’umore in questa giornata grigia di pioggia sul Tirolo! è incantevole anche la foto del suo autore, un tenero santino dal volto un pò imbolsito. tipica faccina da impiegato giudizioso. ha pure una sacra famiglia personale! il figlio nato esattamente 30 anni dopo di lui! e immagino la moglie sia arrivata vergine all’altare col signor G.G. wow! chissà se anche questo è un miracolo! chissà se anche questo è un caso di fecondazione eterologa con utero in affitto come nel caso del suo amato Gesù! (thanks @ larvotto x la battuta).p.s:la battuta di shakespeare(dal mercante di venezia) è citata anche in pellicole a me + consone: x esempio nel delizioso “vogliamo vivere!” di Lubitsch (1942) che allegramente prende in giro il nazismo in piena guerra ed esalta le doti del teatro e perdipiù contiene quella che credo sia l’ultima interpretazione della vivace, bella e spiritosa Carole Lombard(moglie di clark gable e prossima a morire orribilmente).cosa c’entra? c’entra.. c’entra sempre tutto…. ;-)

  29. #29 by GattoVI on 14 June 2005 - 16:37

    ahem! Vi darò battaglia, sappiatelo! ;-)

  30. #30 by kusanagi on 14 June 2005 - 16:33

    @gattopesce: No, appunto per quello, sarebbe piu’ facile vincere, non la usa piu’ nessuno…O quasi, vero Gattovi?

  31. #31 by GattoVI on 14 June 2005 - 16:27

    Eh no! Un freddoloso come me, voterebbe no per l’abolizione!

  32. #32 by utente anonimo on 14 June 2005 - 16:26

    kusanagi, vorresti dire che tu usi ancora la maglietta della salute?!?!?

  33. #33 by kusanagi on 14 June 2005 - 16:15

    Beh, effettivamente…Ci hanno un po’ trombato…ma si possiamo sempre rifare a quello sulla maglia bianconera…no, aspetta, anche in quello nn abbiamo speranze….e se ne proponessimo uno sulll’abolizione delle maglia della salute? :))

  34. #34 by ashura99 on 14 June 2005 - 16:14

    “Trombati” è un riassunto :-

  35. #35 by GattoVI on 14 June 2005 - 16:02

    L’abbiamo letta… e siamo stati clamorosamente trombati :-(

  36. #36 by kusanagi on 14 June 2005 - 16:00

    @gattovi e ashura, pienamente d’accordo con voi, ma come si dice, ogni paese ha il governo e le leggi che si merita…c’e’ gente che nel referendum passato ci ha letto solo cavilli tecnici, noi invece ci abbiamo letto una sfida tra stato laico e ingerenza cattolica…punti di vista ? :)

  37. #37 by GattoVI on 14 June 2005 - 15:52

    Ha ha haImmagino frotte di italiani recarsi alle urne per l’importantissimo referendum (che avrebbe sicuramente il quorum, quello sì :-/) proposto da ashura99 :-)

  38. #38 by ashura99 on 14 June 2005 - 15:47

    Esatto. Il quorum rende nullo qualsiasi referendum. Da quanto tempo è che non lo si raggiunge?I casi sono due: o d’ora in avanti si fanno referendum solo su cose vitali per gli italiani come abrogare il diritto della Juventus ad avere la maglia bianco nera, o modificare la legge che richiede la necessità di raggiungere il quorum stesso. Preferibilmente non tramite referendum :-(

  39. #39 by GattoVI on 14 June 2005 - 15:41

    Diciamo che, a questo punto, il referendum è uno strumento azzoppato.Se il principio della democrazia è che tutti abbiano uguali diritti ed accessi alla rappresentanza democratica, l’istituto del referendum, con la condizionale del quorum, è discriminante.Infatti, chi intende votare sì, deve prendere ed andare al seggio. Chi intende votare no, basta che se ne stia a casa e avrà sommati ai suoi voti quelli di chi se ne strafrega del valore del voto e quelli di chi, come me, sono impossibilitati a votare; e non sono pochi.

  40. #40 by kusanagi on 14 June 2005 - 15:34

    gattovi: Son d’accordo !!!Qui da noi si barcamenano sempre, la sinistra che non fa la sinistra, i cattolici che dicono no noi non governiamo…Che abbiano almeno il coraggio delle loro azioni, cosi’ poi anche noi possiamo avere i nostri almodovar e i nostri zapatero…anche se ho un po’ di dubbi al riguardo….il dubbio latente infatti e’ che piu’ che i cattolici abbia vinto l’indifferenza o l’ignavia, peccato mortale quello si’, e che passi l’idea ancora piu’ pericolosa che il “referendum non e’ piu’ uno strumento valido” come si e’ gia’ sentito dire…Ma dico io, che discorso e’?Anche se di questo non fregava niente a nessuno, magari uno, che so, sulla pena di morte o sul prossimo intervento armato in un paese islamico da democratizzare “civilmente” a suon di bombe, forse potrebbe fregare a qualcuno….O magari anche no ?!?!? :P

  41. #41 by ashura99 on 14 June 2005 - 15:20

    Gattopesce: Appunto!!!!!!!

  42. #42 by GattoVI on 14 June 2005 - 15:06

    Alex_VR: mi hai fatto riflettere un pochetto. E se dessimo qualche decennio di vero governo cattolico agli italiani?Non il miscuglio attuale, per cui tutti si definiscono cattolici a parole, ma coi fatti fanno quel che fa loro più comodo?Potrebbe essere la soluzione: guardiamo (ancora una volta!!!) alla Spagna.

  43. #43 by utente anonimo on 14 June 2005 - 15:02

    dunque vediamo: con la legge 40 l’embrione (mucchietto di cellule di pochi giorni) viene ad essere equiparato giuridicamente a una persona.di questa equiparazione non c’è traccia nella legge 194 sull’aborto, per cui se ne deduce che allo stato attuale un feto ha meno diritti di un embrione. ora, dato che l’aborto con la 194 è consentito solo nei primi tre mesi, ovvero quando il nascituro è tecnicamente ancora un embrione, la domanda che sorge spontanea è:quanto tempo passerà prima che il papa o il ruini di turno faccia notare che in base ai principi della legge 40, applicare la legge 194 costituisce a tutti gli effetti omicidio volontario e premeditato e dunque occorrerà agire di conseguenza? (per la serie: gli italiani si stanno bevendo anche la balla che nessuno mette in discussione la legge sull’aborto)

  44. #44 by ashura99 on 14 June 2005 - 14:40

    Alex_Vr: Fammi pensare…..eppure la risposta la sapevo….ah ecco… l’Italia. Sai quel paese dalle parti del Vaticano? Ruini ha anche detto che la legge sull’aborto non verrà toccata..ma non mi convicono a credere che dai diritti del concepito affermati dalla legge 40 non nascerà il dubbio sulla validità della legge sull’aborto.

  45. #45 by Alex_Vr on 14 June 2005 - 14:37

    Certo, e Prodi, Fassino, Bertinotti, Rutelli (e lasciamo perdere il centrodestra) perché non dicono nulla? Perché sanno benissimo che se affrontassero a viso aperto Ruini e Ratzi perderebbero voti… e perderebbero voti perchè gli italiani non sanno pensare con la loro testa e riterrebbero gravissimo l'”affronto” al papa, qualsiasi esso sia… poi per quello che riguarda Prodi e Rutelli cosa ci meravigliamo, sono dei chierichetti già di loro…

  46. #46 by GattoVI on 14 June 2005 - 14:32

    In quale paese? L’Italia! Questi referendum sono stati il banco di prova per Ruini&Ratzinger.Adesso sanno di avere mano libera.Prodi, Fassino e Bertinotti sono meno che tigri di carta: sono chierichetti che continuano a portare il tovagliolo al prete che li ha molestati.

  47. #47 by Alex_Vr on 14 June 2005 - 14:27

    “Dopo la sperimentazione sulla procreazione assistita potranno essere introdotto piccole modifiche. Lo dice il cardinal Camillo Ruini.” Cito da Tiscali: ora in quale paese civile e non teocratico (succede solo in Iran) è un cardinale a dire se e quali modifiche si possono fare? E in quale paese nessun esponente del mondo politico lo manda a cagare…

  48. #48 by GattoVI on 14 June 2005 - 14:21

    uff! per una volta che voglio essere positivo, mi segate le gambe ;-)purtroppo avete ragione :-/

  49. #49 by utente anonimo on 14 June 2005 - 14:19

    purtropo gattovi, l’italiano medio sembra disposto ad accettare qualsiasi cosa, purché non gli si tocchino il calcio, le veline-letterine-zoccoline e i “reality”: tanto sa benissimo, come da insegnamento di morale cattolica, che anche se gli vietano il divorzio non gli vieteranno mai di tenersi l’amante (ossia fatta la legge trovato l’inganno).

  50. #50 by Alex_Vr on 14 June 2005 - 14:17

    @ GattoVi: lo spero, ma il problema di questo paese è la stasi che prima ancora che economica, è mentale e culturale… è un popolo in stallo…

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: