Gialli

The Simpsons

Qui “fra i ghiacci” (ma la neve si è sciolta, cè il sole e sembra di essere in primavera) ho riscoperto i Simpsons, i miei gialli preferiti
Non che li avessi dimenticati o abbandonato; solo che Italia Uno li mandava in onda ad orari impossibili per me. Al solito un prodotto a cartoni animati viene subito classificato come roba per bambini e trasmesso alle 14.30.
Qui me li godo 2 volte al giorno e davvero sono fenomenali. Matt Groening e collaboratori riescono a stupirmi con delle trovate fantastiche.

Un esempio:
Lisa scappa di casa e si rifugia nel museo (dove non va nessuno, va da sè); dorme nella bocca della ricostruzione su scala gigantesca di un corpo umano. Primo piano su di lei che, prima di addormentarsi, pensa cose bruttissime e cattive sulla sua famiglia; linquadratura si allarga e si vede Lisa che sta sulla parte della lingua che sente lacido. Così si alza e cambia lato, va sul dolce e subito comincia ad avere nostalgia. :o)





<!– –>

  1. #1 by GattoVI on 10 December 2004 - 14:49

    per VOI adulti ;-)

  2. #2 by Alex_Vr on 10 December 2004 - 14:28

    Esatto… “per grandi”… vietamoli ai minori… solo per noi adulti…;-))

  3. #3 by massimor on 9 December 2004 - 18:49

    Questo è un cartone “per grandi”, non capisco perchè venga trasmesso ad orari “per bambini”.Alcune puntate sono davvero spassosissime! :)

  4. #4 by Arsenio76 on 9 December 2004 - 00:45

    Che carina questa immagine… sono quasi sciolto dall’emozione.

  5. #5 by PabloOffline on 8 December 2004 - 13:18

    azz…non la ricordo sta scena….,siccome le ho viste TUTTE (3 volte tipo) sono puntate nuove, evidentemente, che quì in Italì non hanno ancora trasmesso…

  6. #6 by GattoVI on 8 December 2004 - 10:23

    Uhm: quando mi sveglio la mattina e mi sembra di avere un topo morto in bocca, dovrei controllare chi ha dormito sulla mia linbgua? ;-)

  7. #7 by quisquose on 8 December 2004 - 09:39

    allora può essere che anch’io dorma sulla lingua di qualcuno… ;)

  8. #8 by Alex_Vr on 7 December 2004 - 17:47

    Straordinari: vi sono una tal quantità di riferimenti culturali e cinefili che non possono essere ridotti a “prodotto per l’infanzia”…;-)

  9. #9 by GattoVI on 7 December 2004 - 16:58

    Ma pensa…

  10. #10 by Gatto_nelle_mutande on 7 December 2004 - 16:51

    ah gato. anch io son gatogato

  11. #11 by Arika on 7 December 2004 - 16:46

    I Simpson sono uno dei pochi cartoni sempre attuali…grazie per esser passato dal mioblog…torna quando vuoi…

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: